Free Mobile offre LTE senza costi aggiuntivi, ma la scelta non piace al Governo francese

di Valerio Longhi

Free MobileEsperienze con LTE senza costi aggiuntivi continuano ad aggiungersi in Europa.
Non tutte però sono accolte con favore.

Un caso eclatante è in Francia dove Free, dopo il lancio iniziale della sua aggressiva offerta, bissa il tutto con l’accesso alla nuova rete 4G senza maggiorazioni per i propri clienti.

Sono arrivate però, a sorpresa, critiche a questa offerta dal mondo della politica.

La mossa per mettere pressione sugli operatori storici francesi – Orange, SFR e Bouygues Telecom – è finita nel mirino di alcune osservazioni.

Arnaud Montebourg, ministro dell’industria, e Fleur Pellerin, sottosegretario per le telecomunicazioni e le questioni digitali, hanno infatti criticato la mossa di Free Mobile in un comunicato, avvertendo che “una nuova guerra dei prezzi indebolirebbe la capacità degli operatori di mantenere significativi livelli di investimenti in infrastrutture di telecomunicazioni“.

Hanno descritto la mossa di Free come “audace e rischiosa”, sicuramente è un nuovo passo nella lotta senza colpi che sta caratterizzando il mercato della telefonia mobile francese.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3