Le innovazioni di Mozilla del 2013: Mobile, Web, Firefox OS (infografica)

di Fabrizio Castagnotto

FirefoxOS.2La Fondazione non-profit Mozilla ha presentato i dati del suo 2013, raccogliendoli in una infografica di sicuro impatto. I risultati di quest’anno sono stati notevoli, specialmente nel campo del Mobile. E’ stato infatti l’anno  del lancio di Firefox OS, il rivoluzionario sistema operativo per smartphone targato Mozilla.

Si tratta del primo OS mobile completamente basato su tecnologie open Web, disponibile in 14 paesi in tutto il mondo su 3 diversi dispositivi realizzati in partnership con i 4 operatori Telefonica, Deutsche telekom, Telenor e Telecom Italia Mobile.

Anche Firefox per Android ha raggiunto ottimi risultati: nel 2013 ha superato i 50 milioni di download e ottenuto 4,5 stelle nel Play Store di Google. Nel corso di quest’anno inoltre, Mozilla ha annunciato di aver pre-installato Firefox per Android sui nuovi tablet Kobo Arc e sugli smartphone Gigabyte GSmart.

Per quanto riguarda il mondo Desktop, 500 milioni di utenti in tutto il mondo utilizzano il browser Firefox, che quest’anno è l’88% più veloce rispetto al 2012.

Mozilla 2013 infografica

L’impegno della Fondazione per rendere il Web migliore non si limita alla creazione di prodotti, ma vuole migliorare la user experience e garantire privacy e trasparenza agli uitenti. È per questo che, nel 2013, Mozilla è stata nominata società internet più fidata per la privacy dal Ponemon Institute e la sua campagna StopWatchingUs.org, che invitava i cittadini di tutto il mondo a chiedere un resoconto completo della misura in cui vengono monitorati i dati online, è stata sottoscritta da quasi 600.000 persone.

Il 2013, inoltre, ha visto il successo del progetto Webmaker.org, che ha attirato quotidianamente migliaia di persone mosse dal desiderio di insegnare ed acquisire competenze informatiche grazie a strumenti open source come Thimble, Popcorn Maker e X-Ray Goggles ed ha portato alla realizzazione di oltre 76mila progetti in 55 paesi.

Mozilla dà appuntamento al prossimo anno, con la promessa di impegnarsi per rendere il 2014 ancora più promettente per il Web e la mission della Fondazione.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3