eSport, Telekom Deutschland entra nel mercato da protagonista

di Fabrizio Castagnotto

Deutsche Telekom è la più grande azienda di telecomunicazioni della Germania e d’Europa.
Le sue scelte sono sempre interessanti per capire l’evoluzione della telefonia nel continente, tanto le manovre degli altri operatori.

Telekom, ad esempio, ora sta investendo negli eSport e sta intensificando il proprio coinvolgimento nel mercato dei giochi.
La società detiene una partecipazione del 25% nella principale società di eSports, SK Gaming. Telekom diventa il primo fornitore di telecomunicazioni a investire direttamente in un’organizzazione di eSports.

Telekom supporta i team professionisti di SK Gaming in discipline come League of Legends, Clash Royale, FIFA20 e Hearthstone.

La nostra partecipazione sottolinea l’importanza degli eSport e dei giochi per Telekom“, afferma Hiro Kishi, Head of Sports Sponsoring di Telekom Deutschland.

Le nostre reti, i prodotti e u servizi offrono i migliori prerequisiti per la comunità appassionata di eSport e videogiochi. SK Gaming è il partner perfetto con il quale continueremo attivamente a operare in questo mercato “.

Con Telekom, continueremo a sviluppare e ridefinire parzialmente gli eSport”, ha dichiarato Alexander T. Müller, CEO di SK Gaming. “Durante la nostra precedente collaborazione, siamo stati in grado di spostarci con successo a diversi livelli. Ora non vediamo l’ora di passare insieme ai prossimi passi “.

Telekom consente la partecipazione al mondo digitale attraverso le sue reti, prodotti e servizi.

La compagnia vuole offrire a tutti i giocatori il miglior accesso possibile agli eSport. Con il suo impegno, Telekom sottolinea il valore aggiunto della sua qualità di rete nel settore dei giochi e il suo know-how tecnologico.
I centri di prestazioni SK Gaming a Colonia e Berlino sono collegati con gli ultimi performanti cavi in ​​fibra ottica.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3