MWC 2021, a Barcellona la prima fiera estiva della storia del Mobile World Congress

di Andrea Trapani

Confermato e poi annullato nell’edizione 2020, il Mobile World Congress cambia data per la prima volta.

Un nuovo periodo dell’anno per l’edizione 2021 che, completamente a sorpresa, sarà in estate.

MWC 2021, per scelta della GSMA, infatti cambia collocazione nel calendario per avvantaggiarsi il più possibile delle possibili evoluzioni sulla crisi pandemica da Covid-19 che sta coinvolgendo tutto il mondo.

Al contrario, dal 23 al 25 febbraio 2021, è momentaneamente confermato il Mobile World Congress Shanghai, l’edizione della kermesse continentale dedicata al mercato asiatico.


Il Mobile World Congress si sarebbe dovuto svolgere, come da abitudine, a inizio marzo del prossimo anno. Confermata la sede, Barcellona, in Spagna, il paese dove i contagi di Covid-19 sono risultati nelle ultime settimane tra i più alti in Europa.

La speranza degli organizzatori – parola di Mats Granryd, direttore generale del GSMA – è che il Mobile World Congress possa così tenersi in condizione di sicurezza, potendo contare sia sui test rapidi per il Covid-19 sia su una prima diffusione del vaccino.

Si dovrà comunque attendere i primi mesi del nuovo anno per capire se la nuova data sarà praticabile o se, per la prima volta, si salteranno ben due edizioni consecutive della manifestazione in terra catalana.

IL MOBILE WORLD CONGRESS SU MONDO3

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3