5G per il business: nuovo accordo IBM – Bouygues Telecom

di Fabrizio Castagnotto

In Francia Bouygues Telecom e IBM hanno siglato un accordo volto a supportare i clienti business nell’adozione del 5G, sfruttando appieno le potenzialità offerte da queste reti mobili.

Con l’avvio del processo di implementazione delle reti 5G ultraveloci in Francia nelle prossime settimane, si aprirà un ampio campo di nuovi usi per il grande pubblico, ma soprattutto per le imprese che necessitano di applicazioni in grado di soddisfare requisiti specifici, quali maggiore velocità di connessione, migliore capacità di traffico e minima latenza, beneficiando di elevati livelli di sicurezza.

L’accordo oggetto dell’annuncio farà leva sulle competenze di Bouygues Telecom nel settore delle telecomunicazioni e sull’esperienza di IBM nel cloud ibrido, nell’IoT e nell’edge computing per offrire ai clienti un approccio e un ambiente collaborativo dedicato alla co-innovazione denominato “Open Lab 5G“.

Questo approccio permetterà alle aziende di sperimentare concretamente i benefici della tecnologia 5Gcome velocità, latenza, larghezza di banda e aumento del numero di dispositivi – nel fronteggiare le sfide di business, offrendo l’opportunità di comprendere le potenzialità del 5G anche grazie alla creazione di best practice.

Open Lab 5G” si basa su questi principi chiave:

  • Co-sviluppo di casi d’uso che sfruttano la potenza delle reti 5G in vari settori quali manufacturing, trasporti, sanità, energia, servizi pubblici, vendita al dettaglio, smart city attraverso l’approccio IBM Garage
  • Creazione di siti abilitati a testare rapidamente il 5G, disponibili per clienti in possesso di device kit 5G di Bouygues Telecom
  • Implementazione del MVP (Minimum Viable Product) e valutazione del ROI
  • Supporto nel processo di industrializzazione della soluzione scelta

Per Bouygues Telecom, che si appresta a lanciare la propria rete 5G, l’adozione del 5G da parte delle aziende è strategica. François Treuil, CEO di Bouygues Telecom Entreprises spiega: “Le reti sono fondamentali per la digitalizzazione delle imprese e il contributo del 5G sarà considerevole. È quindi importante che i nostri clienti possano iniziare subito a beneficiare dei vantaggi tangibili del 5G, che favoriranno la loro competitività. Questo è lo spirito alla base della collaborazione avviata con IBM per supportare i nostri clienti”.

“Sono orgogliosa che Bouygues Telecom abbia scelto IBM quale partner strategico per aiutare le aziende a prepararsi all’arrivo di 5G sul mercato francese. L’accordo fa leva sulla profonda esperienza di IBM nel settore delle telecomunicazioni e sulla capacità di supportare le aziende globali nel beneficiare delle tecnologie emergenti per innovare il modo in cui offrono nuovo valore ai clienti e far crescere il loro business”, dichiara Marie-Noelle Muller, Vice-President – Enterprise & Commercial, IBM Francia.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3