Messaggistica 5G, in futuro tre servizi diversi per tutte le esigenze

di Andrea Trapani

ZTE Corporation ha rilasciato questa settimana il 5G Messaging Technical White Paper, che elabora completamente la soluzione di messaggistica 5G di ZTE e che mira a costruire il servizio killer 5G, per servire meglio il pubblico e migliaia di industrie.

Il servizio di messaggistica è il servizio base per gli operatori, ZTE in virtù delle sue tecnologie di rete 5G, ha preso l’iniziativa di proporre la soluzione 5G Messaging.

Con l’avvento dell’ultima evoluzione tecnologica, lo sviluppo degli standard e dei terminali delle reti, la messaggistica 5G si divide in tre categorie di servizi.

Vediamo come.

La messaggistica 5G

  1. 5G Short Message Service (SMS): Secondo gli standard tecnici 3GPP e le capacità dei terminali, le reti e i terminali 5G supporteranno SMS su NAS (Non Access Stratum), che è una funzione SMS basata sull’accesso 5G NR.
    L’SMS 5G fornisce ancora i servizi SMS di base, con le funzioni e le esperienze che sono le stesse di quelle dell’SMS tradizionale.
  2. 5G Rich Media Messaging: Per molto tempo, le funzioni e le experience dei messaggi di testo tradizionali non hanno potuto soddisfare le esigenze degli utenti, e hanno limitato lo sviluppo delle applicazioni del settore.
    Nell’era 5G, la messaggistica  di testo tradizionale è aggiornata a GSMA UP2.4 con 5G rich media messaging e servizi di  messaggistica aziendale, per completare un aggiornamento completo delle funzioni, delle caratteristiche, delle esperienze e dei servizi.
  3. 5G Internet of Things (IoT) Messaging: Con gli standard e le tecnologie 5G, lo IoT Messaging, che presenta connessioni massivebandwith and lightweight, ha raggiunto la comunicazione e le applicazioni commerciali tra oggetti, persone e applicazioni.

5G Messaging Technical White Paper

NodeEngine WhitePaper Enabling 5G Digital Transformation of Industrial Parks

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3