Fujitsu, la vRAN 5G sostenibile per ridurre le emissioni di CO2 di oltre il 50%

di Fabrizio Castagnotto

Fujitsu lancia la nuova vRAN 5G sostenibile, in grado di garantire una riduzione delle emissioni di CO2 fino a più del 50% (rispetto ai sistemi convenzionali).

Fujitsu ha infatti sviluppato una nuova tecnologia software virtualizzata per le reti di accesso radio (vRAN) con supporto per il 5G Standalone (SA) in grado di offrire altissime prestazioni con un consumo di energia ridotto, ottimizzando l’intera rete wireless 5G e riducendo la quantità di apparecchiature necessarie.

Progettata per gli operatori TelCo che intendano impegnarsi attivamente per ridurre la loro Carbon Footprint, questa nuova tecnologia è stata presentata al Mobile World Congress (MWC), svoltosi a Barcellona dal 28 febbraio 2022 al 3 marzo 2022.


Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3