Le operazioni più semplici da fare con il computer: quali sono?

di Valerio Longhi

Ormai sono veramente poche le persone che non usano il computer nella loro quotidianità per motivi di svago o, in molti casi, anche per motivi di studio o di lavoro. Però alcune di esse non sono molto abili con il PC, ma vorrebbero imparare a fare tutta una serie di operazioni che potrebbero essere loro molto utili.

Per fortuna anche chi non è esperto di tecnologia ha la possibilità di poter sfruttare al meglio il proprio PC, usando dei programmi facili, intuitivi e alla portata di tutti.

I programmi più utili da conoscere

Chi è abbastanza pratico con il computer talora fa l’errore di dare per scontato che tutti sappiano utilizzare alcuni programmi o applicazioni perché, in realtà, spesso non è così: anzi, addirittura alcune persone non sanno nemmeno della loro esistenza, nonostante in alcuni casi siano molto famosi, come per esempio Adobe Acrobat.

Parliamo di un’applicazione che è stata realizzata da Adobe Systems con lo scopo di permettere agli utenti di creare e anche modificare un file pdf, che sappiamo essere molto utilizzato in determinati ambiti lavorativi o di studio.

Questo è solo un esempio di un programma facile da usare, alla portata di tutti e che può essere molto utile in tante occasioni per fare delle operazioni che, per chi non è pratico, potrebbero sembrare complicate, ma che in realtà non lo sono.

Ma ci sono altri strumenti e programmi assolutamente da conoscere: un altro che vogliamo citare è Time Machine, disponibile per i prodotti Apple o per il backup Windows. Bisogna considerare che anche i migliori computer prima o poi si usurano: questo è il motivo per il quale bisogna conoscere il concetto di backup.

Fare il backup è importante perché altrimenti il rischio è, nel momento in cui il PC si dovesse rompere, di perdere tutti i documenti e le foto o tutto quello che abbiamo salvato nel nostro PC.

La cosa è ancora più grave nel momento in cui, oltre a perdere file legati a momenti ludici come le fotografie, capita di non riuscire a recuperare più documenti importanti di lavoro o anche di studio.

Tanti utenti raccontano di aver perso tesi di laurea proprio per non aver fatto il backup ed è un peccato, perché si tratta di un’operazione semplice e soprattutto abbastanza veloce.

Altro programma importante da conoscere e da installare è uno dei tanti antivirus che sono presenti sul mercato e che, come forse la maggior parte di chi legge sa, serve per proteggere il proprio PC dai virus. Alcuni di essi sono molto pericolosi e possono creare gravi danni al proprio computer. Per proteggersi, oltre che installare un software antivirus come già accennato, è importante essere molto attenti e non aprire link sospetti.

Ora andiamo a vedere alcune operazioni che si possono fare con il proprio PC e che bisogna conoscere proprio perché potrebbero essere utili nella propria quotidianità.

Le cose più importanti che bisogna saper fare al computer

Esistono delle operazioni che si possono fare con il proprio computer e per le quali non bisogna essere un tecnico informatico o un grande esperto di tecnologia, ma è necessario essere paziente e fare pratica.

Per esempio, è molto facile imparare ad usare la scorciatoia da tastiera, operazione che serve all’utente che ha bisogno di trovare una parola specifica sul web e non ha voglia di controllare. Per arrivare a questo risultato non bisogna fare altro che premere la combinazione di tasti Ctrl + F e digitare la parola che interessa.

Questo è un esempio tra i tanti relativi alla combinazione di tasti che sono utili per essere più veloci con il proprio PC.

Ma ci sono tante altre scorciatoie da tastiera che serviranno per non usare troppo il mouse e per non sforzare la vista.

Per esempio si può premere Ctrl + la lettera P per la stampa, oppure Ctrl + T per aprire rapidamente una scheda nel proprio browser. Si tratta, come possiamo notare, di operazioni veramente basilari, ma che possono fare la differenza nel quotidiano, soprattutto per tutte quelle persone che per motivi di lavoro di studio devono usare tante ore al giorno il proprio PC.

Un’altra cosa che si dovrebbe imparare a fare, anch’essa molto semplice, è una manutenzione costante e regolare del proprio PC.  Non ci stiamo riferendo a particolari formattazioni o a operazioni che potrebbero essere un po’ complicate per chi non è esperto.

Ma ci riferiamo alla pulizia del disco attraverso, per esempio, CCleaner, programma semplicissimo che serve anche a cancellare in maniera completa i file obsoleti, le tracce di dati temporali e le chiavi di registro invalide.

Questa essenziale pulizia avviene in maniera molto rapida e senza creare nessun danno al sistema. Molto importante da apprendere come si fa la condivisione di un file tra due PC, in quanto ormai sono tante le persone che in casa hanno più di un dispositivo e, quindi, è un’altra cosa molto utile da imparare a livello pratico.

Pertanto, è bene sapere che è possibile collegare due computer tra di loro in modo da trasferire file da uno all’altro in maniera diretta.

Per fare questo bisognerà possedere un router, oppure fare il tutto via cavo in modo da collegare il proprio computer alla medesima rete, per fare poi una piccola configurazione.

Gli esempi da fare sarebbero molti altri, ma abbiamo scelto questi perché riteniamo possano essere molto interessanti per chi voglia avere un’esperienza di uso con il proprio PC che sia la più fluida possibile.

Conclusioni

In questo articolo abbiamo voluto sfatare dei luoghi comuni che affermano che solo un esperto informatico può sfruttare tutte le potenzialità di un computer.

In realtà non è così perché, come abbiamo potuto appurare, ci sono programmi e semplici operazioni che possono essere utili anche all’utente medio un po’ meno esperto, ma che ha voglia di imparare tutto quello che è possibile fare con il proprio PC.

Chiaramente, se parliamo di operazioni un po’ più complesse c’è bisogno di essere esperti, ma per il resto vi è solo la necessità di mettersi in gioco e di sperimentare con il proprio dispositivo.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3