Wi-Fi 5G per i treni del Regno Unito, come e dove utilizzarlo

di Andrea Trapani

Se in Italia è da poco arrivato il 4G a coprire la ferrovia tra Milano e Firenze, nel Regno Unito evo-rail, South Western Railway e Network Rail mettono a disposizione dei passeggeri un Wi-Fi 5G super veloce.

Per diversi mesi, evo-rail, società di FirsGroup e l’operatore ferroviario regionale inglese, South Western Railway (SWR), hanno lavorato a un progetto di Rail-5G per l’implementazione un sistema ultraveloce di Wi-FI a bordo dei treni.

Questo progetto è ormai in fase avanzata e gli ingegneri di evo-rail e SWR, in collaborazione con Network Rail, hanno già installato la prima serie di pali ferroviari rail-5G sulla linea tra Basingstoke ed Earlsfield sulla South West Main Line.

rail-5G, come funziona?

evo-rail.com

Si tratta della prima linea ferroviaria nel Regno Unito continentale che utilizza rail-5G, la tecnologia di punta del settore, al servizio del cliente. Con oltre 100 convogli ferroviari già equipaggiati per installare la soluzione, tale tecnologia coprirà 70 km della rete SWR tra Basingstoke e Earlsfield.

evo-rail, società di telecomunicazioni parte di FirstGroup, ha sviluppato rail-5G come la prima soluzione internet con capacità multi-gigabit appositamente concepita per l’uso ferroviario. rail-5G è in grado di incrementare in maniera drastica la connettività di bordo treno, grazie ad una tecnologia che consente la navigazione internet ininterrotta e super veloce a una potenza pari a 50 volte quella delle attuali velocità medie.

Grazie a rail-5G, i passeggeri potranno godere di livelli di connettività mai sperimentati prima, paragonabili a quelli di cui dispongono a casa e in ufficio, e che consentiranno loro di effettuare streaming video, video chiamate, scaricare file di grandi dimensioni e molto altro.

Tale soluzione è stata collaudata su larga scala sulla Island Line di SWR nell’isola di Wight. Il test, perfettamente riuscito, ha dimostrato che la soluzione rail-5G può erogare in modo costante un gigabit al secondo (Gbps) a bordo di un treno in marcia, e che ora questa tecnologia può essere esportata su altre tratte della rete ferroviaria SWR.

rail-5G è stata progettata e sviluppata come soluzione specifica per l’ambito ferroviario. Oltre ad aver ampiamente soddisfatto tutti gli standard e le regolamentazioni stabilite in Europa e nel Regno Unito per le installazioni a bordo treno e lungo il tracciato dei binari, essa è concepita per essere di rapida installazione, sostenibile a livello ambientale e per generare un ritorno sugli investimenti degli operatori ferroviari.

Tale soluzione eroga una copertura pressoché perfetta e costante, offrendo agli operatori la possibilità di commercializzare l’eccedenza e garantendo ai clienti livelli di connettività mai provati prima. I pali e le antenne adottati da questa tecnologia generano una rete radio accessibile tanto al personale operativo dei treni che ai clienti a bordo.  Si prevede la completa installazione e il lancio per l’uso da parte dei clienti per l’inizio del 2023. Una volta pienamente operativa, i clienti avranno accesso a rail-5G e potranno sfruttare un Wi-Fi di bordo affidabile e super veloce per l’intera durata del loro viaggio.

Simon Holmes, amministratore delegato di evo-rail, ha dichiarato: “Il miglioramento dei servizi offerti ai passeggeri tramite una connettività affidabile e super veloce – soprattutto per quel che riguarda i servizi Wi-Fi di bordo – rappresenterà il punto di svolta per rendere le ferrovie il mezzo elettivo di trasporto. La nostra soluzione è in grado di potenziare notevolmente la connettività a bordo dei treni passeggeri e tale tecnologia consente a chi viaggia di godere di una navigazione affidabile e senza interruzioni, che raggiunge una velocità pari a 50 volte quella media delle attuali connessioni mobili. Siamo davvero entusiasti per il traguardo raggiunto dal progetto portato avanti insieme a South Western Railway e Network Rail e non vediamo l’ora di offrire il servizio ai clienti in viaggio tra Earlsfield e Basingstoke.”

Foto evo-rail.com

Christian Neill, Responsabile Customer Experience per South Western Railway, ha aggiunto:  “South Western Railway si prefigge di offrire un’esperienza cliente moderna in linea con l’era digitale e l’installazione di una connessione web superveloce, che arrivi a una velocità di 50 volte quella media disponibile, rappresenta una parte fondamentale nel raggiungimento di tale obiettivo.  Dopo il successo del collaudo sulla Island Line dell’Isola di Wight, siamo entusiasti di offrire ai nostri clienti una connettività internet allo standard massimo del settore, tramite un Wi-Fi affidabile e super veloce che coprirà 70 km della linea ferroviaria tra Basingstoke e Earlsfield.

Chi è evo rail?

evo rail è una società di tecnologia ferroviaria con sede nel Regno Unito, parte di FirstGroup, che ha progettato una soluzione multi-gigabit rail-5G per affrontare la mancanza di copertura mobile nel settore ferroviario. L’azienda fornisce la soluzione end-to-end di trackside e treno che migliorerà notevolmente la connettività dei passeggeri e fornirà fino a 1Gbps in tutto il treno per l’intero viaggio, rispetto agli attuali livelli di 10-20 Mbps.

Con rail-5G, i passeggeri avranno un’esperienza connessa simile, se non migliore, di quella che hanno a casa o al lavoro.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3