Telco: la finlandese DNA sceglie Juniper per la nuova infrastruttura data center

di Redazione

Juniper Apstra è stato scelto da una delle principali società finlandesi di telecomunicazioni per semplificare le operazioni, ridurre i costi e migliorare l’esperienza utente grazie all’intent-based networking

Juniper Networks, azienda specializzata nelle reti sicure AI native, e NEC Corporation, fornitore globale di servizi per la trasformazione IT e delle reti, annunciano che DNA, controllata da Telenor Group e tra i principali service provider per le comunicazioni fisse e mobili in Finlandia, ha implementato un fabric data center intent-based basato sull’innovativo software per l’automazione e sugli hardware ad alte prestazioni di Juniper e supportato dall’enorme esperienza di NEC nell’integrazione di servizi avanzati.

La nuova infrastruttura data center di DNA offre una piattaforma unificata sia per i clienti b2b sia per i servizi IT interni. Inoltre, gli switch QFX Series di Juniper sono stati scelti per i siti Telco Cloud di DNA di tutta la Finlandia.

L’obiettivo del rinnovamento dell’infrastruttura data center di DNA è offrire nuovi servizi aumentando, allo stesso tempo, l’efficienza operativa e migliorando l’esperienza utente. Automatizzando la rete data center, DNA può eliminare gli errori umani e ottimizzare il lavoro dei suoi team tecnici, consentendo loro di concentrarsi sulla creazione di servizi e semplificarne l’erogazione. Gli switch QFX garantiscono una bassa latenza con elevata affidabilità e capacità, requisiti chiave per la fornitura di servizi agli utenti mobili, che richiedono reti ad alte prestazioni.

L’intent-based networking del sistema Juniper Apstra

  • DNA ha selezionato la soluzione Juniper Apstra come base della sua infrastruttura data center. Il software di networking intent-based semplifica, automatizza e valida il design, la pianificazione e le operazioni del data center dal Day 0 al Day 2+.
  • Apstra è una soluzione di automazione multivendor chiavi in mano (agnostica in termini sia di hardware sia di sistema operativo) che garantisce a DNA una vista unificata e in tempo reale su milioni di elementi data center, sulle loro performance dinamiche, relazioni e interdipendenze.
  • Le funzionalità di Apstra conferiscono maggiore agilità e affidabilità al design, alla progettazione e alla gestione della rete DNA. Tutte le attività di gestione della rete saranno così snellite, il che consentirà ai team IT di concentrarsi su altre priorità.
  • Con Apstra, DNA può creare un insieme di template per la sua rete data center sulla base degli intenti dichiarati e dei risultati di business richiesti. Apstra converte automaticamente questi propositi nelle configurazioni e policy di rete necessarie per realizzare i risultati stabiliti da DNA.
  • La rete supportata da Apstra è sottoposta a un controllo continuo a circuito chiuso e a processi di autovalidazione per garantire la conformità con l’intento dichiarato nel progetto.
  • Usando i dati operativi generati in tempo reale, Apstra è anche in grado di fornire analisi molto più rapide e accurate delle cause dei problemi di rete e dei dati di mitigazione, permettendo a DNA di massimizzare l’uptime del data center e dei servizi.
  • Inoltre, sull’intero fabric data center, DNA ha implementato gli switch Juniper QFX Series, che si abbinano perfettamente ad Apstra e offrono affidabilità, prestazioni e scalabilità senza eguali.
  • NEC è il partner strategico di DNA, a cui fornisce servizi di consulenza e validazione pre-integrazione oltre al supporto per le soluzioni Juniper con il proprio team di tecnici certificati.

“DNA è sempre stata una realtà innovativa, che ha usato la migliore tecnologia disponibile per fornire nuovi servizi e migliori esperienze ai suoi clienti”, afferma Pekka Jääskeläinen, Vice President Core & IP Networks di DNA. “Poiché le imprese finlandesi sono molto concentrate sulla trasformazione digitale e hanno grandi aspettative nei confronti dell’affidabilità e della qualità dei nostri servizi, sapevamo di dover alzare l’asticella adottando tecnologie di networking e automazione all’avanguardia. Lavorando con Juniper e NEC, DNA è in grado di offrire esperienze d’uso di qualità e confermare la propria reputazione”.

“NEC è da tempo partner di Telenor Group ed è lieta di aiutare DNA a raggiungere maggiore efficienza, agilità e disponibilità nella sua rete data center con le soluzioni automatizzate del nostro partner strategico Juniper”, dichiara Masayuki Kayahara, General Manager Service Provider Solutions Department di NEC. “Grazie alla nostra grande esperienza nell’integrazione di sistemi di rete multivendor e multidominio e all’ecosistema di partner garantito dal Center of Excellence NEC, continueremo a offrire soluzioni e servizi di networking in grado di rispondere a sfide di business sempre più impegnative e mantenere il vantaggio competitivo dei nostri clienti”.

“Apstra aiuta non solo a limitare in modo significativo i rischi nel networking data center, ma anche a ridurre il lavoro gestionale, semplificando la vita degli operatori”, conclude Mansour Karam, Group Vice President Products, Cloud Ready Data Center di Juniper Networks. “L’automazione permette di diminuire il costo totale di possesso dei data center DNA, consentendo ai professionisti di occuparsi di attività più strategiche e aprire nuovi flussi di fatturato con servizi che possono essere resi disponibili sul mercato in modo più rapido e affidabile”.

CS

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3