IVA a San Marino, bonus per i clienti TIM

di Redazione

Ancora novità da San Marino dopo la nuova tariffa SMART di San Marino Telecom.

Settimana scorsa, la Segreteria di Stato con delega alle Telecomunicazioni ha comunicato ai clienti mobili consumer titolari di contratti di telefonia mobile con TIM che, a partire dalla bolletta di gennaio in arrivo in questi giorni, verrà riconosciuto un bonus di importo variabile pari al 50% dell’IVA addebitata nei periodi di competenza

Rimborso IVA per i clienti TIM sammarinesi

Tale bonus variabile, che sarà accreditato anche nei prossimi bimestri di fatturazione, rappresenta un primo risultato di una trattativa condotta dalle associazioni dei consumatori – ASDICO e Sportello Consumatori – con il supporto della Segreteria competente in merito alla questione dell’IVA, che fino ad oggi è stata addebitata impropriamente per intero, in base al principio della rilevanza territoriale IVA sancito in una sentenza della Corte di Cassazione del 2012.


Prospettive per il futuro

Questa misura di rimborso ha carattere provvisorio in quanto è intenzione comune, di Telecom e della Segreteria competente, di addivenire ad una soluzione condivisa, anche in relazione agli arretrati, nell’ambito del negoziato in corso per il rinnovo della concessione (giugno 2014, data di scadenza della convenzione di telefonia fissa e mobile ndr).

Source segreteriaterritorio.sm | Vedi anche la discussione dedicata alla tassazione della TCG a San Marino