Mai fidarsi delle reti Wi-Fi aperte, ma gli italiani le ‘adorano’…

di Andrea Trapani

La fiducia degli italiani è ben più elevata rispetto alla media europea, lo conferma la ricerca “Trust in the Digital Age” di Palo Alto Networks.

Nel mondo sempre più connesso in cui ci troviamo, avere a disposizione una rete Wi-Fi è sicuramente una bella comodità.
La pausa estiva è alle porte e nei giorni di relax e “tregua” da lavoro uno dei tanti piaceri sarà di connettersi a Internet per navigare senza preoccuparsi del consumo dei dati. In qualche caso però, anche la sicurezza passerà in secondo piano. Infatti, ben il 71% degli italiani dichiara che si fiderebbe di una rete Wi-Fi aperta, collegando il proprio dispositivo aziendale (smartphone, tablet, PC), anche quando non viene richiesta alcuna credenziale di accesso.

Le reti aperte sono accessibili a chiunque, sono considerate molto utili, ma portano con sé anche problematiche di sicurezza.

La ricerca su TecnoGazzetta.it

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3