DAZN, come ottenere il rimborso per i disservizi in streaming

di TecnoGazzetta

La decisione era attesa dai consumatori: per i disservizi durante le partite Sampdoria-Napoli e Lazio-Torino DAZN ha deciso di regalare un mese gratis come rimborso

In relazione a quanto accaduto nel corso delle partite delle 18.30 del 23 settembre, DAZN conferma che tutti i clienti impattati, ovvero coloro che non sono riusciti ad accedere all’APP fino al ripristino del servizio, potranno usufruire di un mese di visione senza ulteriori costi aggiuntivi.

La comunicazione di DAZN

Tali utenti riceveranno nel corso dei prossimi giorni, direttamente da DAZN, una comunicazione via e-mail a conferma dell’offerta di un mese gratuito.


La conferma anche dai siti leader del settore come Digital-News. Insomma, i clienti dovranno solo attendere il messaggio di posta elettronica.

Già in precedenza una nota aveva preannunciato la scelta dell’operatore televisivo. “In relazione a quanto accaduto nel corso delle partite delle 18.30 del 23 settembre – si può leggere nella nota diffusa dalla piattaforma – DDAZN conferma che tutti i clienti impattati ovvero coloro che non sono riusciti ad accedere all’app fino al ripristino del servizio, potranno usufruire di un mese di visione senza ulteriori costi aggiuntivi. Tali utenti riceveranno nel corso dei prossimi giorni, direttamente da DAZN, una comunicazione via e-mail a conferma dell’offerta di un mese gratuito”.

Diletta Leone, foto DAZN

Una comunicazione che si allinea a quella alla clientela che annunciava era stato “riscontrato un problema tecnico nel corso delle partite delle 18.30. Siamo dispiaciuti di quanto accaduto perchè sappiamo quanto importante sia per tutti i tifosi poter seguire la propria squadra. Tutti gli utenti che sono stati impattati dal problema potranno usufruire di un indenizzo.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3