Swisscom TV 2.0 - giochi - calcio

Serie A, disponibili per tutti gli highlights gratuiti del campionato

di Tommy Denet

Non solo Youtube, ma una piattaforma dedicata grazie all’accordo tra Lega Serie A e AdPlay Media Holding.

Nei termini dell’accordo biennale in esclusiva, la società fondata da Marco Valenti e Alberto Gugliada viene incaricata di sviluppare una nuova infrastruttura tecnologica.

Nelle intenzioni dell’accordo questa nuova struttura  si affianca ai canali digitali ufficiali già esistenti di Lega Serie A –  con cui la Lega Serie A distribuirà contenuti multimediali proprietari di varia natura, tra i quali gli highlights di tutte le partite della Serie A TIM, dei match di Coppa Italia Frecciarossa e della EA SPORTS Supercup per le prossime due stagioni sportive (2022/2023 e 2023/2024).

In pratica un prodotto nato a uso e consumo della rete.

Cosa fare per vedere gli highlights gratuiti della Serie A?

Gli highlights sono disponibili per la visione a partire da 3 ore dopo il termine delle singole gare o dopo le ore 23.30 per le partite il cui inizio è fissato dopo le ore 15.00 – e per gli 8 giorni a seguire.

La nuova piattaforma, che avrà come primo obiettivo il raggiungimento di oltre 100 milioni di visualizzazioni mensili sul solo territorio italiano, verrà distribuita tramite il Video Player proprietario sviluppato dalla stessa AdPlay, sia tramite App per CTV (TV connesse) sia all’interno di una sezione dedicata del sito highlights.legaseriea.it che sarà implementata e gestita sempre dalla società incaricata del progetto.

Costi e disponibilità

Totalmente gratuita per i fruitori finali, la piattaforma consentirà quindi di accedere ai contenuti della Lega Serie A da TV connesse, smartphone, tablet e PC già a partire dalle primissime giornate di Campionato, in partenza il 13 agosto 2022.

Grazie alla tecnologia AdPlay, e in particolare al suo Video Player, per ogni contenuto pubblicato la Lega Serie A si avvarrà inoltre di nuove possibilità di tracciamento e misurazione dati, quali il numero di utenti unici lordi e netti per ogni video visualizzato, la provenienza geografica e altre informazioni che consentiranno di analizzare in modo censuario e programmatico l’Audience, nel rispetto della privacy degli utenti finali.

Il Video Player consentirà allo stesso tempo agli utenti di consultare l’intero palinsesto di contenuti, potendo sia riprodurre solo uno degli highlights di suo gradimento, sia godersi l’intera programmazione in modo sequenziale, per un’esperienza di fruizione interattiva e coinvolgente.

Foto Claudio Furlan/LaPresse

“L’accordo con AdPlay ci permette di essere sempre più vicini ai nostri tifosi – ha dichiarato l’Amministratore Delegato della Lega Serie A Luigi De Siervo (nella foto sopra) -. Grazie a questa nuova partnership tutti gli appassionati potranno vedere, a costo zero, sul proprio sito internet preferito, tutti gli highlights delle nostre competizioni.
Oramai da oltre un anno la Lega Serie A è diventata una media company. Oltre a produrre partite crea costantemente anche altri contenuti, 7 giorni su 7 e 365 giorni all’anno, che consentono di mantenere viva la relazione con i tifosi, il vero patrimonio della Serie A”.

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3