Basta con 'sto cavo di rame - Richard Branson presenta Virgin Fibra a Milano

Basta con ‘sto… cavo di rame: la sfida di Virgin Fibra al mercato italiano

di Fabrizio Castagnotto

Basta con ‘sto cavo di rame” è il claim utilizzato per presentare il nuovo provider internet in fibra ottica, Virgin Fibra: una rete con le prestazioni garantite dalla “fibra pura” (tecnologia FTTH), senza alcun tratto in rame. A lanciare il servizio è stato lo stesso patron del gruppo, Richard Branson, insieme al CEO di Virgin Fibra, Tom Mockridge.

Queste le parole con cui Branson stesso descrive la nuova offerta:

Per troppo tempo le case di tutta Italia hanno sofferto di connessioni lente e instabili a causa del cavo di rame. Quindi, nel vero spirito Virgin, Virgin Fibra è arrivata per fare le cose in modo diverso. L’Italia è un mercato incredibilmente importante per Virgin e sono lieto di dare il benvenuto nella famiglia a Virgin Fibra, che si unirà a Virgin Active, Virgin Radio e Virgin Voyages, per portare grandi servizi e innovazioni ai nostri clienti in Italia“.

Non vedo ragioni perché non ci si debba abbonare. La rete è molto affidabile, i costi sono bassi e, se non soddisfatti, i clienti possono facilmente disiscriversi“, ha affermato Branson.

L’offerta di Virgin Fibra è disponibile per tutti gli indirizzi coperti dalla rete FTTH di Open Fiber: generalmente a 29,49 euro al mese, per chi sottoscrive oggi è disponibile a 26,99 euro al mese per sempre, senza costi di disattivazione e con modem di ultima generazione offerto gratuitamente.

Con Virgin Fibra non ci sono vincoli di durata. Il contratto ha durata mensile ed è possibile recedere in ogni momento tramite Area Personale o contattando il Servizio Clienti, senza costi di disattivazione. Se non viene comunicata la volontà di recedere il contratto si rinnova ogni mese automaticamente.

Anche Tom Mockridge si dimostra ottimista:

In Italia la fibra sta crescendo molto, sta andando molto più velocemente di altri Paesi. Le vecchie reti non sono efficienti. C’è molta confusione sulle offerte e sui servizi, e noi vogliamo essere chiari e trasparenti con le persone“.

Chi si abbonerà a Virgin Fibra si potrà avere accesso gratuito per 3 mesi a Virgin Active Revolution, il programma di allenamento digitale di Virgin Active.

Foto di apertura: Richard Branson’s Blog

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3