Libero Mail: caselle di nuovo accessibili e un numero verde per i clienti

di Redazione

“Con questa nuova comunicazione, desideriamo ancora una volta aggiornare i nostri utenti sull’evoluzione della situazione, nell’ottica della trasparenza, come impegno costante verso tutte le persone che ci hanno fatto crescere e che si affidano con fiducia ai nostri servizi mail da oltre 25 anni”, scrive Italiaonline.

Le caselle attive dal 28 gennaio

Riassumendo. Ad oggi tutte le caselle di posta Libero Mail e Virgilio Mail sono accessibili via webmail (ovvero sui portali libero.it e virgilio.it). “Stiamo gestendo il progressivo reintegro dei messaggi inviati ai nostri utenti nei giorni scorsi, che saranno recapitati progressivamente a seconda del comportamento dei provider di posta che hanno gestito il traffico delle e-mail negli ultimi giorni”, specifica l’azienda.

Accesso via App

Per quanto riguarda l’accesso tramite Libero Mail App e Virgilio Mail App,  questo è adesso pienamente disponibile per gli utenti Android, mentre non è ancora completo per gli utenti iOS, i quali possono comunque alternativamente accedere al servizio di posta elettronica tramite  webmail, ovvero sui siti libero.it o virgilio.it.


“Con l’apertura di tutte le webmail ai nostri utenti, si è fatto un passo avanti importante nel restituire accesso ai messaggi e ai dati. Sta proseguendo parallelamente il ritorno al completo funzionamento di tutte le funzionalità, anche considerato il carico di traffico accumulato. La nostra priorità è dal primo giorno quella di tutelare l’integrità dei dati dei nostri utenti“, rassicura l’azienda.

“Continueremo a comunicare attraverso i nostri touchpoint, fino alla completa risoluzione della situazione.”

Numero Verde Libero Mail

Nel frattempo, è a disposizione un numero verde dedicato alle domande degli utenti: 800 591 829.