FFS – Apple, ufficiale l’accordo sull’orologio. E nessuna guerra come già annunciato…

di Fabrizio Castagnotto

Il comunicato delle Ferrovie Svizzere sull’accordo con Apple non arriva a sorpresa.

Uscito venerdì, è comunque coerente con la risposta che la nostra stessa redazione aveva avuto nelle settimane scorse. Comunque sia le Ferrovie federali svizzere FFS ed Apple hanno trovato un accordo sull’uso dell’orologio ferroviario FFS sui dispositivi come l’iPad e l’iPhone.

Le parti hanno concluso un accordo di licenza.

Per l’utilizzo dell’orologio ferroviario delle FFS sui dispositivi Apple, come l’iPad e l’iPhone, le Ferrovie federali svizzere ed Apple hanno trovato un accordo e sottoscritto un contratto di licenza.

Le parti hanno convenuto che sull’ammontare dell’indennità di licenza e su altre particolarità dell’accordo non saranno rilasciate ulteriori informazioni“, si legge nella nota.  Nessuna guerra come, in controtendenza, vi avevamo già informato.

L’orologio delle stazioni fu ideato nel 1944 dall’ingegnere e progettista Hans Hilfiker, appositamente per le FFS. Con gli anni questo orologio è divenuto un’icona del design, anche nell’era digitale. Lo contraddistingue la lancetta dei secondi di colore rosso a forma di paletta del capostazione. E’ un simbolo di innovazione ed affidabilità: caratteristiche importanti delle FFS e della Svizzera.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3