Wingo rivoluziona il roaming per gli svizzeri: i dati valgono anche in Europa

di Martina Tortelli

Voglia di vacanze e nessuna frustrazione dovuta al roaming. Dall’8 maggio 2019 questo sarà possibile con il nuovo abbonamento Wingo Fair Flat. Con esso infatti non cambia assolutamente nulla se i dati mobili si usano in Svizzera o in Europa.


Chi ha il nuovo abbonamento Wingo Fair Flat va in vacanza con la massima serenità: con esso infatti ora i clienti possono navigare nell’UE/in Europa occidentale quasi come se fossero a casa. «Con il nuovo abbonamento Fair Flat finiscono le preoccupazioni per il roaming dati e comincia il divertimento in vacanza», afferma Cyril Wick, Head of Wingo. E aggiunge: «Con il nuovo abbonamento i nostri clienti possono viaggiare senza problemi e rilassarsi in spiaggia anziché cercare disperatamente una connessione WLAN in hotel o in un bar

Abbonamento flessibile con tariffe fair – Come sempre i clienti mobile Wingo pagano solo i dati che effettivamente utilizzano: il prezzo dell’abbonamento Fair Flat varia mensilmente in base al rispettivo consumo di dati. Con 25 franchi al mese sono incluse tutte le chiamate, gli SMS ed MMS in Svizzera, più 2 GB di dati mobili, che si possono utilizzare sia in Svizzera che nell’UE/in Europa occidentale.

Ogni GB supplementare costa 5 franchi. Il prezzo massimo pagato dal cliente è di 55 franchi, con cui può navigare in Svizzera senza limiti e può utilizzare 8 GB di dati nell’UE/in Europa occidentale. Se il volume di dati non basta, all’estero si possono aggiungere ulteriori pacchetti di dati: per esempio l’opzione Easy Surf Europe o per i viaggi oltreoceano l’opzione Data Travel.

Conclusioni: per ogni esigenza (di navigazione) individuale Wingo offre un’offerta su misura.

Inoltre, dal 1° giugno 2019 i clienti Wingo Mobile in essere beneficiano automaticamente della nuova offerta senza dover far nulla.

CS

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3