Mancata fusione con Sunrise, Orange presenta ricorso contro la decisione

di Andrea Trapani

Rischia di diventare una telenovela, ma la fusione Orange-Sunrise continua a far parlare quasi quotidianamente di se’.

Orange CH, filiale di France Télécom, ha affermato infatti che  presenterà ricorso contro la decisione della Commissione della concorrenza (Comco) di vietare la fusione con Sunrise, controllata svizzera del gruppo danese TDC.

Si è trattato di una decisione della Comco, non sono sicuro che sia condivisa dalla commissione federale delle comunicazioni, e il governo elvetico probabilmente non la sostiene“, ha affermato il direttore finanziario di d’Orange, Gervais Pélissier, in una conferenza telefonica del gruppo France Télécom.

Questo ci fa pensare che vi è la possibilità di continuare a lavorare su questo dossier: la prima tappa sarà di presentare ricorso”, ha spiegato Pélissier. “Lo faremo, perché è un modo per preservare i nostri diritti“.

Commenta la notizia nel nostro forum dedicato alla telefonia mobile svizzera.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3