Svizzera, aumenta la copertura HSPA di Orange

di Eros Bartolomeo

Nel corso di quest’anno Orange ha equipaggiato circa 1500 delle proprie installazioni di telefonia mobile esistenti con la tecnologia a banda larga HSPA.

Oggi circa l’85% della popolazione elvetica beneficia di connessioni Internet mobili veloci grazie alla rete Orange. Con le tecnologie attuali di punta, quali l’HSPA, sono possibili velocità di connessione teorica sulla rete mobile di Orange fino a 7,2 Mbit/s per il download e fino a 2,0 Mbit/s per inviare contenuti via internet.

Orange sarà inoltre in grado si offrire, nel corso del 2011, connessioni internet mobili ancora più rapide ad affidabili grazie all’ampliamento della propria rete mobile nelle località a più intenso utilizzo, dove sarà possibile raggiungere velocità di trasmissione teoriche fino a 14,4 Mbit/s.

Allo stesso tempo verrà introdotta la tecnologia HSPA+ (velocità teorica fino a 42 Mbit/s). ‘Equipaggiando le circa 1500 installazioni esistenti con HSPA, abbiamo raggiunto un’ulteriore pietra miliare, che ci permette di offrire ai nostri clienti un’esperienza di navigazione mobile in internet a banda larga del tutto straordinaria‘ è lieto di indicare Gabriel Flichy, Vice President di Network & IT presso Orange, e prosegue spiegando perché i clienti Orange hanno attualmente a disposizione delle velocità ancora superiori su internet mobile.

Siamo in grado di offrire un’infrastruttura di qualità molto elevata ed anche molto competitiva dal punto di vista economico; inoltre presso di noi la capacità della rete viene condivisa da un numero minore di utenti. Per questo ogni cliente dispone automaticamente di un’ampiezza di banda larga molto confortevole, godendo dunque di un’ottima esperienza per quanto riguarda la navigazione in internet.’

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3