Assemblea generale Sunrise: approvati i dividendi pari a CHF 3,33 per azione

di Redazione

In occasione dell’Assemblea generale ordinaria dell’11 aprile a Zurigo, gli azionisti di Sunrise Communications Group AG hanno seguito le proposte del Consiglio di amministrazione in tutti i punti. All’evento hanno partecipato 121 azionisti, che complessivamente con i voti della delega indipendente rappresentavano il 67 % del capitale azionario (azioni nominative 76%).

Elezioni I membri esistenti del Consiglio di amministrazione proposti per la rielezione, Peter Kurer, Peter Schöpfer, Jesper Ovesen, Robin Bienenstock, Michael Krammer, Christoph Vilanek e Joachim Preisig sono stati confermati in carica per un altro anno.

L’Assemblea generale ha eletto Peter Kurer per un altro mandato come presidente del Consiglio di amministrazione.

L’Assemblea generale ha inoltre confermato Peter Schöpfer come presidente del Comitato per la remunerazione e ha eletto i membri del Comitato, come proposto.

Nel corso della riunione costitutiva seguita all’Assemblea generale, il Consiglio di amministrazione ha confermato Peter Schöpfer come vicepresidente. Peter Kurer accetta inoltre ora di diventare membro del Comitato per il controllo, in sostituzione di Michael Krammer che passa al Comitato per la remunerazione.

Dividendi di CHF 3,33 per azione – Rendimento da dividendi del 5 % La relazione annuale di Sunrise Communications Group AG con la Relazione sulla gestione e la Relazione finanziaria per l’esercizio 2016 è stata approvata. Gli azionisti hanno approvato inoltre la richiesta del Consiglio di amministrazione di distribuire un dividendo di CHF 149,9 milioni ovvero di CHF 3,33 per azione che corrisponde a un rendimento da dividenti del 5 % per l’esercizio.

L’Assemblea generale ha approvato inoltre la remunerazione del Consiglio di amministrazione e del Comitato direttivo e ha approvato la Relazione sulla remunerazione del 2016. Inoltre, gli azionisti hanno approvato l’importo complessivo massimo della remunerazione per il Consiglio di amministrazione per il periodo fino alla prossima Assemblea generale ordinaria nel 2018, nonché l’importo totale massimo della remunerazione per il Comitato direttivo per l’esercizio 2018.

Gli azionisti hanno approvato inoltre la proposta del Consiglio di amministrazione di rieleggere Andreas G. Keller, avvocato di Zurigo, come rappresentante indipendente fino alla conclusione della prossima Assemblea generale ordinaria.

Inoltre, l’Assemblea generale ha approvato la rielezione di Ernst & Young AG, Zurigo, come società di revisione per l’esercizio 2017.

Modifiche allo statuto L’Assemblea generale ha inoltre approvato le modifiche allo statuto concernenti il rinnovo del capitale azionario approvato, la creazione di ulteriore capitale azionario approvato, l’articolo dello statuto per la convocazione e l’ordine del giorno, nonché l’articolo dello statuto sui principi generali di remunerazione.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3