Salvataggio e sicurezza, in arrivo soluzioni graduali e modulari in Svizzera

di Valerio Longhi

«Abbiamo superato tutti i test con successo», afferma con soddisfazione Rainer Zürcher, proprietario e CEO di WZ-Systems e fondatore della BLUnet Schweiz AG, «e ora siamo in grado di proporre alle organizzazioni attive nel campo del salvataggio e della sicurezza, soluzioni graduali e modulari che potranno sviluppare secondo le proprie esigenze per una comunicazione efficiente in condizioni critiche. Queste soluzioni non richiederanno ulteriori grandi investimenti da parte delle AOSS. E questo risultato si deve al partenariato strategico tra Axpo, Sunrise e WZ-Systems. Ciascun partner, infatti, mette a disposizione di BLUnet le proprie competenze specifiche. BLUnet, perciò, può fornire in qualità di fornitore unico, soluzioni convergenti flessibili e garantite per il futuro alle AOSS che così avranno un unico interlocutore».

«Sunrise dispone della migliore rete di telefonia mobile della Svizzera e la porterà a essere a una rete ‹Defect-Free›. Inoltre, il potenziamento dell’impiantistica strategicamente rilevante per far fronte a crisi e guasti, ci permette di proporre», spiega Olaf Swantee, CEO di Sunrise, «un’infrastruttura e servizi di comunicazione a cui anche i clienti con le esigenze di sicurezza più sofisticate si affidano senza problemi; come, per far un esempio, dimostra l’aeroporto di Zurigo. È evidente che nel quadro della nostra partnership in BLUnet, lo standard di elevata qualità specifica di questi servizi sia particolarmente adatto a organizzazioni attive nel campo del salvataggio e della sicurezza».

Axpo, un consistente bagaglio di esperienze in materia di sicurezza dell’approvvigionamento energetico

Come azienda di produzione, commercio e distribuzione di energia in Svizzera e in oltre 30 paesi europei, Axpo deve poter gestire anche in momenti di crisi la comunicazione e il management di rete. Tramite la propria rete in fibra ottica ad alta capacità, con collegamenti sicuri e ridondanti, dotata di un approvvigionamento energetico indipendente e di una strategia a doppia piattaforma, Axpo è in grado di offrire le caratteristiche di affidabilità e immediata disponibilità, richieste nei collegamenti dati. In tutto il territorio svizzero, Axpo è presente come carrier in diversi data center e offre una rete capillare di punti di accesso. Axpo e WZ-Systems, sulla base di un accordo di partnership, lavorano già da tempo a stretto contatto nel settore dei servizi di comunicazione dati per lo sviluppo sinergico di prodotti destinati a clienti che richiedano soluzioni integrate messe a punto da un unico interlocutore. «Con questo know-how conferiamo alla partnership BLUnet le condizioni ideali per la produzione di soluzioni comunicative stabili in condizioni critiche», afferma Daniel Zimmermann, responsabile della gestione e della manutenzione, divisione reti presso Axpo.

Axpo, Sunrise e WZ-Systems combinano in BLUnet le loro competenze chiave interpretando così al meglio la convergenza tra gestione dell’energia e comunicazione dati nel più stabile quadro di approvvigionamento. La comunicazione delle organizzazioni attive nel campo del salvataggio e della sicurezza viene realizzata con la medesima strumentazione che garantisce una comunicazione stabile anche nel caso di catastrofi. La gamma di strumenti in gioco prevede, ad esempio, il traffico prioritario di dati e voce nella rete mobile, una rete mobile e fissa protette dai blackout energetici oltre a soluzioni mobili create ad hoc.

Sunrise garantisce la massima priorità nella migliore rete di telefonia mobile

Sunrise offre a BLUnet la migliore rete di telefonia mobile della Svizzera e i collegamenti dati mobili più veloci. Infatti, in caso di sovraccarico della rete di telefonia mobile di Sunrise, i clienti BLUnet riceveranno la priorità assoluta per l’accesso ai servizi di telefonia e dati. Grazie alla leadership nella copertura capillare 4G, i clienti BLUnet hanno accesso in qualsiasi momento ai più avanzati servizi di comunicazione dati e voce. In caso di esigenze particolari, nel prossimo futuro saranno inoltre disponibili larghezze di banda mobile garantite. Attraverso il potenziamento continuo della rete mobile, Sunrise renderà praticabili le soluzioni BLUnet anche nel lungo periodo (5G).

Una rete mobile e fissa protette per uno scenario «Svizzera al buio»

In generale è giudicato di vitale importanza che la comunicazione delle organizzazioni attive nel campo del salvataggio e della sicurezza possa essere garantita anche nel caso di «Svizzera al buio». Perciò, i partner BLUnet offrono una qualità infrastrutturale di standard più elevato. Axpo, con la rete in fibra ottica ad alta capacità (con il 60% di proprietà e il 40% con accesso alla rete di partner cooperativi), conferisce a BLUnet una infrastruttura di rete fissa estremamente avanzata, presente su tutto il territorio svizzero e garantita rispetto all’evoluzione del futuro quadro tecnologico. Tutti i siti e il 100% del cablaggio sono stati realizzati in modo tale da garantire la continuità della rete anche in presenza di guasti parziali e in caso di interruzioni di erogazione dell’energia elettrica. Perciò, la clientela BLUnet ha accesso alla rete con le migliori garanzie di protezione e al contempo a quella che presenta i minori tassi di vulnerabilità.

Proteggendo i siti strategicamente importanti infatti, anche la rete di telefonia mobile Sunrise potenzia la propria sicurezza e la prevenzione dei guasti. Si migliora così, una rete di telefonia mobile già leader, facendone beneficiare simultaneamente le organizzazioni attive nel campo del salvataggio e della sicurezza e i clienti Sunrise. Ma come si rendono più sicuri i siti di telefonia mobile che si sono scelti? A questo scopo si utilizzano, ad esempio, due diversi tipi di collegamento di fibra ottica, una capacità sovrabbondante di approvvigionamento energetico autonomo attraverso batterie o anche l’installazione di connessioni di radiofari omnidirezionali presenti oltre il numero necessario.

Soluzioni mobili ad-hoc

Per permettere, nel corso dei grandi eventi, alle organizzazioni attive nel campo del salvataggio e della sicurezza di poter comunicare in qualsiasi momento e senza problemi, BLUnet fa leva sul potenziamento temporaneo delle reti di Sunrise. In questo quadro, per esemplificare, entrano in azione gli impianti di telefonia di rete mobile (Cell on Wheels – CoW) che forniscono alle AOSS capacità e copertura sufficienti per mettere in moto la comunicazione mobile di dati e voci.

 

Convergenza integrata con WZ-Systems

Concentrare le competenze chiave dei Partner BLUnet per offrire alle AOSS delle soluzioni convergenti da un unico interlocutore. Nell’ambito delle partnership strategiche di BLUnet, tale compito viene assunto da WZ-Systems che porta in BLUnet oltre 25 anni di esperienza nei sistemi di comunicazione integrata ed è l’interlocutore competente per le forze di salvataggio e sicurezza, dalla fase ideativa alla costruzione e alla gestione, dal servizio e dalla manutenzione all’engineering fino alle funzioni di support (inclusi Data Center Services e Network Operations Center).

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3