Swiss Fibre Net AG e Sunrise consolidano ulteriormente la loro partnership

di Valerio Longhi

Swiss Fibre Net AG (SFN AG) e Sunrise consolidano ulteriormente la loro partnership siglata nel 2013.

Sunrise effettua un investimento iniziale nelle infrastrutture di tutti e diciassette gli azionisti e partner di SFN, assicurandosi così diritti di utilizzo a lungo termine e non revocabili (IRU) per un lasso di tempo di 20 anni. Sunrise consegue in tal modo autonomia nell’uso dell’importante infrastruttura digitale e sostiene il rifinanziamento della costruzione della rete in fibra ottica per gli azionisti e i partner di SFN.  

Partnership rinnovata a lungo termine «Grazie alle nostre partnership nell’ambito della fibra ottica ci assicuriamo un’autonomia a lungo termine e le migliori possibilità di portare attraverso la fibra ottica i nostri servizi fino alle abitazioni e agli esercizi commerciali nelle maggiori città e negli agglomerati. In qualità di concorrente leader sul mercato offriamo in tal modo ai nostri clienti privati e commerciali i servizi digitali più all’avanguardia tramite l’infrastruttura più efficiente», dichiara con entusiasmo Olaf Swantee, CEO di Sunrise.

«Per SFN Sunrise è uno dei primi clienti della fibra ottica, la partnership ampliata sotto forma di diritti di utilizzo a lungo termine (IRU) è un ulteriore ed importante passo. L’eccellente rapporto qualità-prezzo dei nostri prodotti di accesso alla fibra ottica per la realizzazione di prodotti Internet e TV efficienti destinati a clienti privati e commerciali nonché la nostra offerta capillare di oltre 500’000 utenze domestiche in Svizzera hanno convinto Sunrise», sostiene con entusiasmo Andreas Waber, CEO di SFN.

Accesso ai cavi in fibra ottica
L’accordo rinnovato ed ampliato garantirà a Sunrise in futuro l’accesso a decine di migliaia di cavi in fibra ottica fino al 2030 a nuove condizioni. Sunrise effettuerà un investimento iniziale nell’infrastruttura di rete in fibra ottica (Layer 1) degli azionisti e partner di SFN, sostenendo così il rifinanziamento delle reti in fibra ottica per le aziende di approvvigionamento energetico (AAE). Sunrise ottiene in cambio il diritto di utilizzo a lungo termine e non revocabile (IRU) dei cavi in fibra ottica nel bacino di utenza di SFN. Esso comprende 17 cantoni, città e comuni in tutte e tre le regioni della Svizzera e consente a Sunrise di fornire la propria offerta potenzialmente in più di 500’000 utenze domestiche. Il contratto con Sunrise è aperto agli ulteriori partner che desiderano offrire le proprie reti in fibra ottica tramite SFN.

Privati e aziende possono scegliere tra una serie di provider e servizi nel bacino di SFN. Questo perché, tramite le reti in fibra ottica locali delle AAE sono disponibili per i competitori infrastrutture alternative e orientate al futuro.

Una rete al 100% in fibra ottica fino a casa

La SFN AG concentra la propria offerta sulle soluzioni di rete in fibra ottica al 100% – dal punto di entrata del fornitore fino alla presa del cliente finale. Grazie a queste soluzioni le reti in fibra ottica collegate tramite SFN si differenziano in modo rilevante dalle odierne soluzioni dei gestori di reti in rame.

In collaborazione con la SFN AG i fornitori di servizi di telecomunicazione e intrattenimento approfittano di contratti unitari, prezzi allettanti, tecnologia omogenea e processi standardizzati in un mercato della rete in fibra ottica altrimenti fortemente frammentato. La SFN AG si occupa di fornire gli standard e con essi le premesse di accesso al mercato ottimali, sia per i grandi che i piccoli fornitori.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3