Sunrise è nuovo partner Google Cloud e rivenditore G Suite

di Martina Tortelli

Sunrise offre alle aziende e ai loro collaboratori soluzioni per lavorare in mobilità nonché in modo flessibile e orientato al futuro con le possibilità offerte dall’Unlimited Mobile Workplace.

Grazie a una partnership strategica con Google, Sunrise potenzia le proprie competenze cloud. Con G Suite, da aprile 2019 Sunrise offre ai propri clienti business uno straordinario ecosistema di app per lavorare in mobilità.

«Il cloud è diventato parte integrante dell’attività lavorativa quotidiana. In tutto il mondo più di cinque milioni di clienti utilizzano i prodotti G Suite. Puntiamo molto sulle partnership per poter offrire un servizio ancora migliore ai nostri clienti commerciali in Svizzera e siamo entusiasti di collaborare con Sunrise», spiega Christian Sciullo, Country Manager Google Cloud Svizzera / Austria.
«Monitoriamo costantemente il mercato nel segmento di prodotti Work Smart per poter offrire ai nostri clienti le migliori soluzioni per le postazioni di lavoro. Iniziamo ad aprile con Google come Reselling Partner per l’innovativa soluzione G Suite. Con G Suite avremo la possibilità di mettere a disposizione dei nostri clienti un ecosistema di app che si combina perfettamente con la nostra straordinaria strategia Unlimited Mobile Workplace. Siamo felici di vivere un futuro emozionante e di successo con Google», afferma Oliver Spring, Director B2B Product & Alliances.

G Suite come suite per la produttività basata sul cloud per le aziende
G Suite è un ecosistema di app di Google basata sul cloud computing e sui concetti di groupware. I prodotti e i servizi dell’offerta comprendono Gmail, Google Calendar, Google Drive, Hangout, Google Doc, Sheet, Slide e Form. Queste app basate sul cloud si combinano perfettamente con la strategia B2B di Sunrise in quanto consentono ai clienti commerciali di Sunrise di lavorare spontaneamente, a livello interaziendale, indipendentemente dall’ubicazione e con diversi apparecchi.

Google Drive consente ai team di lavorare contemporaneamente, e in tempo reale su documenti, tabelle e presentazioni insieme ad altri utenti. Ciò facilita enormemente la collaborazione, fa risparmiare tempo e ha il vantaggio di consentire a tutti di accedere sempre alla versione più aggiornata di un file, senza dover spedire allegati per e-mail, che vengono letti in momenti diversi e potrebbero già contenere versioni di file obsolete.

I calendari condivisi permettono agli utenti di consultare i programmi dei colleghi del team e di programmare riunioni. Gli inviti alle riunioni vengono inviati automaticamente per e-mail.
Basta un clic per iniziare una videoconferenza durante una riunione, su qualsiasi computer, smartphone o tablet. Gli utenti hanno la possibilità di condividere lo schermo con gli altri partecipanti per la revisione, dando al team informazioni dettagliate sullo stato del progetto, discuterne e prendere decisioni immediatamente.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3