Olaf Swantee si dimette da CEO di Sunrise e viene sostituito da André Krause come nuovo CEO

di Redazione

Negli ultimi quattro anni Sunrise è riuscita ad aumentare il suo slancio sotto la guida di Olaf Swantee in qualità di CEO e di André Krause in qualità di CFO e si è posizionata come concorrente leader in Svizzera focalizzata sulla qualità.

Dopo le trasformazioni nei settori della rete, della gestione del marchio, dei servizi, della cultura aziendale e dello sviluppo del mercato, Sunrise ha superato i suoi concorrenti, ha guadagnato quote di mercato in tutti i prodotti chiave, è stata riconosciuta come “Great Place to Work®” e ha ottenuto un ritorno totale per gli azionisti del 55%. Sunrise ha sovraperformato le società comparabili e ha fornito risultati solidi nei suoi indicatori chiave di performance ogni trimestre.

André Krause è entrato a far parte di Sunrise nel 2011 ed è stato determinante alla trasformazione dell’azienda. Come CFO, ha guidato l’IPO di successo nel 2015 e la successiva vendita delle antenne di telefonia mobile. André Krause ha una vasta esperienza nel settore delle telecomunicazioni, che ha acquisito durante il suo periodo presso Sunrise e Telefónica O2 Germany, dove ha ricoperto il ruolo di CFO dal 2006 al 2011. In precedenza, ha lavorato in qualità di consulente per McKinsey e Arthur Andersen. È cittadino tedesco e ha conseguito la laurea Bachelor of Arts in economia presso la scuola universitaria professionale di Bielefeld.

André succede a Olaf come CEO di Sunrise con effetto immediato, e Olaf sosterrà André fino all’assemblea generale del 2020 di aprile per garantire un cambiamento di leadership senza intoppi.

Il Consiglio di amministrazione si rammarica inoltre del fatto che Peter Kurer e Peter Schöpfer abbiano deciso di non candidarsi alla presidenza e alla vicepresidenza dell’azienda all’assemblea generale del 2020.

Peter Kurer è presidente del Consiglio di amministrazione dall’aprile 2016 e ha supervisionato con successo la completa trasformazione di Sunrise. Il dividendo della società è aumentato di quasi il 50% (46,7%) da quando l’IPO e Sunrise, sotto la sua guida, ha vinto lo zRating per la qualità della corporate governance nel 2018 e nel 2019. Peter Kurer continuerà a ricoprire la carica di Presidente del Consiglio di amministrazione fino all’Assemblea generale annuale del 2020 e supporterà André Krause.

Peter Schöpfer è vicepresidente del Consiglio di amministrazione e presidente del Comitato per le nomine e le remunerazioni dal 2015 ed è uno degli amministratori non esecutivi di Sunrise con maggiore anzianità di servizio. Tra l’altro, Peter Schöpfer è stato determinante per il successo dell’IPO dell’azienda.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3