Sunrise, dividendi di CHF 4.40 per azione. Rendimento da dividendi di 5.6%

di Fabrizio Castagnotto

In occasione dell’Assemblea generale ordinaria che si è tenuta a Opfikon l’8 aprile, gli azionisti di Sunrise Communications Group AG hanno seguito le proposte del Consiglio di amministrazione in tutti i punti.

Nell’Assemblea, il rappresentante indipendente deteneva complessivamente il 59.88% del capitale azionario (azioni nominative nel registro delle azioni con diritto di voto 75.79%).

Elezioni – I membri esistenti del Consiglio di amministrazione proposti per la rielezione, Ingo Arnold, Ingrid Deltenre, Michael Krammer e Christoph Vilanek sono stati confermati in carica per un altro anno.

Inoltre, l’Assemblea generale ha eletto i signori Thomas D. Meyer e Thomas Karlovits e le signore Sonja Stirnimann e Henriette Wendt come membri supplementari del Consiglio di amministrazione per un anno.

L’Assemblea generale ha eletto Thomas D. Meyer come presidente del Consiglio di amministrazione per un altro mandato.

L’Assemblea generale ha inoltre eletto Ingrid Deltenre come presidente del Comitato per la remunerazione e ha eletto i membri del Comitato, come proposto.

Nel corso della riunione costitutiva seguita dall’Assemblea generale, il Consiglio di amministrazione ha eletto Michael Krammer come vicepresidente e, al contempo, i membri del Comitato di verifica, ora composto da Ingo Arnold, Thomas Karlovits e Sonja Stirnimann.

Dividendi di CHF 4.40 per azione – Rendimento da dividendi di 5.6%
Sono stati approvati la Relazione sulla gestione, il bilancio consolidato e il bilancio d’esercizio di Sunrise Communications Group AG per l’esercizio 2019. Gli azionisti hanno inoltre approvato la richiesta del Consiglio di amministrazione di distribuire un dividendo di CHF 198.3 mio. ovvero CHF 4.40 per azione, che corrisponde a un rendimento da dividendi del 5.6% sul corso di chiusura dell’7 aprile 2020.

L’Assemblea generale ha approvato la Relazione sulla remunerazione 2019 nonché l’importo massimo complessivo del compenso per il Consiglio d’amministrazione per il periodo che si concluderà con la prossima Assemblea generale nel 2021 e l’importo massimo complessivo della remunerazione per il Comitato direttivo per l’esercizio 2021.

Gli azionisti hanno approvato inoltre la proposta del Consiglio di amministrazione di rieleggere lo Studio legale Keller KLG, Zurigo, come rappresentante indipendente fino alla conclusione della prossima Assemblea generale ordinaria.

Inoltre, l’Assemblea generale ha approvato la rielezione di Ernst & Young AG, Zurigo, come società di revisione per l’esercizio 2020.

Riduzione del carico Ai membri del Consiglio d’amministrazione e del Comitato direttivo è stata concessa una riduzione di carico per le attività svolte nell’esercizio 2019.

Modifiche allo statuto L’Assemblea generale ha approvato la creazione di ulteriore capitale azionario in conformità con quanto disposto dall’articolo 3a dello Statuto.

 

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3