Primo festival all’aperto della Svizzera con 10 giorni di concerti in auto

di Fabrizio Castagnotto

Il festival estivo è salvo! Sunrise presenta il primo festival con 10 giorni di concenti da ascoltare comodamente dalla propria automobile. Il Sunrise Skylights Drive-In Openair si terrà dal 10 al 19 luglio all’aeroporto di Zurigo e ospiterà grandi artisti Svizzeri e di lingua tedesca come Robin Schulz, Nena, Loco Escrito, Bastian Baker e Luca Hänni.

La crisi del coronavirus ha avuto come conseguenza anche l’annullamento di grandi eventi e manifestazioni fino alla fine di agosto, tanto che la stagione degli eventi 2020 in Svizzera sembrava ormai rovinata: niente Openairs, teatri o festival musicali. Una catastrofe non solo per gli organizzatori, ma anche per moltissimi artisti nazionali. Tuttavia, il singolare festival di concerti all’aperto in auto ci fa sentire di la gioia di vivere un festival musicale estivo in Svizzera.

Musica rock su quattro ruote: funziona così

Il Sunrise Skylights Drive-In Openair si terrà dal 10 al 19 luglio presso l’aeroporto di Zurigo. Per più giorni, musicisti di lingua tedesca famosi in Svizzera riscalderanno le serate suonando per circa 300 automobili. Nessun errore, stiamo parlando proprio di automobili. Il concetto originale si basa sull’idea di offrire per diverse sere concerti da ascoltare direttamente dal proprio veicolo. Sul luogo del concerto possono divertirsi e festeggiare fino a quattro persone per veicolo. È possibile fare scorta di cibo e bevande nell’area Drive-Thru. Al festival, gli artisti si esibiranno su un mega palcoscenico coperto con due Side-Stage e schermi a LED. Gli ospiti del festival possono ricevere il suono perfettamente mixato direttamente nell’automobile tramite un’ulteriore frequenza radio.

André Krause, CEO di Sunrise, è felice di questo evento particolare: «La Svizzera è nota per le sue soluzioni coraggiose e innovative, soprattutto nei periodi particolari. Sunrise è felice di supportare il festival estivo all’aperto svizzero e la musica nazionale e soprattutto di riunire la gente in questo evento unico nel suo genere

Il festival è una coproduzione dei due organizzatori RedSpark e Rock-it Event, che con la loro idea sono riusciti a convincere non solo il Naming Partner Sunrise, ma anche l’aeroporto di Zurigo. «L’aeroporto ha sostenuto la nostra iniziativa sin dall’inizio e ha messo a nostra disposizione la singolare location per il nostro festival di concerti in auto all’aperto», dice Fabian Villiger di RedSpark. Il parcheggio P17 è situato direttamente vicino alla pista di atterraggio e di decollo dell’aeroporto di Zurigo. «Questa è la location perfetta. C’è molto spazio, nessun residente diretto e un accesso all’autostrada. Siamo stati molto fortunati ad avere questa partnership che ci ha permesso di realizzare questo primo progetto del genere in pochissimo tempo», continua Fabian Villiger.

Calcio d’inizio di H.P. Baxxter e DJ Antoine
All’inizio dei dieci giorni del festival all’aperto, H.P. Baxxter e il DJ Antoine fanno rock sul palco. Nei giorni successivi del festival si potranno ammirare Nena, Robin Schulz, Loco Escrito, Bastian Baker, Luca Hänni e il comico Michael Mittermeier. Domenica, 12 luglio, si terrà un Family Day. Se si è alla ricerca di un un’esperienza speciale per grandi e piccini, è possibile godersi la famosa band per bambini di San Gallo «Marius & die Jagdkapelle» direttamente dalla propria auto di famiglia a partire da CHF 99.–.

«Abbiamo appositamente deciso di far esibire artisti svizzeri di lingua tedesca per offrire loro incarichi a breve termine per l’estate», spiega Patrick Hofstetter di Rock-it Event. Per alcuni artisti, questa forma di evento è completamente nuova ‒ ma Patrick Hofstetter è sicuro che i musicisti non avranno problemi a interagire con i propri fan: «Saremo testimoni di un modo di interagire completamente nuovo e particolare. Al posto delle corde vocali e delle mani, verranno utilizzati fari e frecce

Chi desidera ascoltare musica dal vivo dalla propria automobile e assicurarsi un biglietto (a partire da CHF 199.– per automobile) per il primo Festival svizzero di concerti in auto all’aperto deve affrettarsi perché ogni giorno possono partecipare all’evento massimo 300 automobili. I biglietti possono essere acquistati su https://www.sunrise-skylights.ch/

Sunrise Skylights Drive-In Openair

  • Data: venerdì, 10 luglio – domenica, 19 luglio 2020
  • Luogo: Parking P17, Bimenzältenstrasse, 8302 Kloten

Line-Up:

Ven, 10 luglio: H.P. Baxxter & DJ Antoine
Sab, 11 luglio: Atto a sorpresa
Dom, il 12 luglio (Giornata della famiglia): Marius & die Jagdkapelle & Pirat Salem
Dom, 12 luglio (sera): Michael Mittermeier
Lun, 13 luglio: Nena
Mar, 14 luglio: Atto a sorpresa
Mer, 15 luglio: Bastian Baker
Gio, 16 luglio: Loco Escrito & Luca Hänni
Ven, 17 luglio: Robin Schulz & LeeRoy
Sab, 18 luglio: Baschi & Stress
Dom, 19 luglio (Giornata della famiglia): Pepe Lienhard e show band
Dom, 19 luglio (sera): Oliver Pocher

Prezzi:

  • Regolare: da CHF 199.– a veicolo
  • Family Day: da CHF 99.– a veicolo

 

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3