Sunrise UPC firma la Carta della diversità Advance

di Andrea Trapani

Sunrise UPC rende i valori DE&I parte del proprio DNA e firma la Carta della diversità Advance

Un luogo di lavoro che offrei ai collaboratori la possibilità di guardare il mondo con occhi diversi e che promuove una cultura in cui spiccano creatività, innovazione e risoluzione dei problemi, a vantaggio dei nostri clienti, dei colleghi e dell’azienda. Creare una cultura che supporti tutti i colleghi non solo è la cosa giusta da fare, ma offre all’azienda la possibilità di migliorare i suoi risultati sia a livello di crescita che economico.

«Sunrise UPC sta integrando la diversità, l’equità e l’inclusione nel suo DNA e vuole assicurarsi che i collaboratori, indipendentemente dal loro orientamento, possano essere sé stessi sul lavoro. Ci aspettiamo da tutti i nostri collaboratori che nel lavoro quotidiano e in tutte le attività svolte presso Sunrise UPC, mettano in atto valori quali diversità, equità e inclusione nel lavoro», dichiara André Krause, CEO di Sunrise UPC.

«Diamo grande importanza all’apertura, alla tolleranza e alla diversità in tutta l’azienda. Questi valori costituiscono la base delle nostre attività sociali ed economiche. Per questo motivo Sunrise UPC dice sì anche al «Matrimonio per tutti», affinché tutti i collaboratori possano godere di pari opportunità a livello giuridico anche nella vita privata.»

L’iniziativa DE&I di Sunrise UPC “YouBelong!”

Gli impegni DE&I di Sunrise UPC sono inerenti alle relazioni con i propri clienti, fornitori, con le comunità nelle quali opera e, naturalmente, con i suoi collaboratori. L’iniziativa DE&I di Sunrise UPC “YouBelong!” è decisiva a tal fine ed è basata su cinque pilastri:

In quanto azienda, Sunrise UPC può realizzare grandi progetti comprendendo e mettendo in risalto l’unicità di ogni persona. Per questo è importante valorizzare le differenze individuali, che si tratti di razza, etnia, sesso, sessualità, condizione socio-economica, età, identità di genere, capacità fisiche, credo religioso o qualsiasi altra caratteristica.

Sunrise UPC riceve il sostegno del Comitato DE&I di Liberty Global nel suo percorso verso la realizzazione di una visione basata sulla diversità, l’equità e l’inclusione. Questo comitato è composto da 17 esponenti di punta provenienti da Liberty Global, tra cui Severina Pascu, vice CEO e Chief Operating Officer (COO) di Sunrise UPC. Assieme garantiscono trasparenza e sviluppano programmi finalizzati alla messa in atto della nostra visione DE&I.

Advance – Gender Equality in Business

«La nostra promessa è quella di promuovere una cultura ad alto rendimento che garantisca l’inclusione di ogni persona in Sunrise UPC e sproni a dare sempre il meglio di sé, al fine di rendere la nostra vita connessa migliore per i nostri clienti, per le nostre comunità et per tutti noi», dichiara Severina Pascu, vice CEO di Sunrise UPC e membro del Comitato DE&I di Liberty Global. «Siamo orgogliosi di annunciare di essere firmatari della Carta della diversità Advance! Questa Carta è un impegno a favore dell’uguaglianza di genere nell’azienda e promuove un ambiente di lavoro che favorisca un approccio equo ed equilibrato in materia di assunzione, retribuzione, promozione e fidelizzazione dei talenti femminili.»

Advance è l’associazione di imprese leader in Svizzera in materia di uguaglianza, con una rete di oltre 120 aziende con sede in Svizzera impegnate ad aumentare la presenza femminile a livello dirigenziale. «Riteniamo che l’uguaglianza di genere sia un vantaggio per uomini, donne, aziende e per tutta la società», commenta Alkistis Petropaki, Direttore generale di Advance.

#InspireMe: un programma di riconoscimento per le donne

Tramite un programma di riconoscimento ed espressamente rivolto alle donne, Sunrise UPC desidera rafforzare il ruolo delle donne in tutta l’azienda, creando un senso di appartenenza e una comunità. Sunrise UPC selezionerà collaboratrici all’interno dell’azienda che abbiano una storia importante da raccontare e pubblicherà internamente queste storie di successo. Tutte le donne, le cui storie sono state pubblicate, saranno invitate a una grande festa in occasione della prossima Giornata internazionale della donna nel 2022.

 

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3