Swisscom, da aprile la tariffa oraria per tutti. I nuovi Natel Liberty

di Andrea Trapani

Il 1° aprile 2011 Swisscom lancia nuovi abbonamenti Natel: con le offerte Liberty, da tale data i clienti di Swisscom telefonano alla pratica tariffa oraria anche verso reti mobili di altri operatori, beneficiano di SMS inclusi e possono fare affidamento su un tetto massimo di spesa per la navigazione mobile.

I nuovi piani principali saranno Natel liberty primo, Natel liberty medio e Natel liberty largo.

Diminuendo, scrive l’azienda, “notevolmente i prezzi per le chiamate verso le reti mobili di altri operatori, Swisscom tiene conto della riduzione delle tasse di terminazione per la telefonia mobile“.

Swisscom abbina gli abbonamenti Liberty in vigore dal 1° aprile 2011 alle offerte Natel per giovani introdotte con successo lo scorso febbraio. I clienti di Swisscom usufruiscono così di SMS inclusi e di una tariffa oraria trasparente e interessante per le chiamate verso le reti di altri operatori. I clienti beneficiano di prezzi nettamente più bassi soprattutto in caso di conversazioni di lunga durata. Con questa diminuzione dei prezzi, Swisscom tiene conto della riduzione delle tasse di terminazione per la telefonia mobile attuata lo scorso ottobre.

Se il cliente esaurisce il volume incluso per la trasmissione di dati, un tetto massimo di spesa di CHF 5 al giorno gli garantisce il controllo dei costi nell’utilizzo dell’Internet mobile.

I nuovi abbonamenti sostituiscono le attuali offerte Liberty; i clienti possono tuttavia continuare a utilizzare i loro abbonamenti esistenti. L’offerta Prepaid rimane invariata; il tetto massimo di spesa di CHF 5 al giorno per la navigazione mobile è integrato anche nelle offerte attuali.

I nuovi abbonamenti

  • Con Natel liberty primo, per CHF 29 al mese i clienti telefonano a CHF 0.70 all’ora verso la rete Swisscom e a CHF 0.90 all’ora verso le reti degli altri operatori. L’abbonamento comprende anche 100 MB e 50 SMS gratuiti. Si tratta quindi di un abbonamento ideale per coloro che muovono i primi passi nella navigazione mobile e per tutti coloro che telefonano volentieri a lungo.
  • L’offerta di navigazione Natel liberty medio (CHF 45 al mese) offre ai clienti un volume di dati di 250 MB al mese e permette di telefonare a CHF 0.50 rispettivamente CHF 0.70 all’ora. L’offerta comprende inoltre 100 SMS gratuiti.
  • Natel liberty largo − l’abbonamento per coloro che navigano e telefonano molto − include un volume di dati di 1 GB e 250 SMS al prezzo di CHF 75 al mese. Le telefonate costano soltanto CHF 0.30 rispettivamente CHF 0.50 all’ora.

Per i clienti che usufruiscono solo raramente dell’Internet mobile sono indicate le offerte Natel liberty start e Natel liberty standard.

Queste offerte prevedono una tariffa per MB più conveniente, pari a soli CHF 2.50 per MB, e un tetto massimo di spesa di CHF 5 al giorno. I clienti beneficiano inoltre delle nuove tariffe orarie per le chiamate verso le reti di altri operatori e di SMS inclusi.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3