Swisscom domani al via la prima rete LTE della Svizzera: sarà aperta a tutti i clienti

di Andrea Trapani

Domani 29 novembre 2012, Swisscom lancia la prima rete 4G/LTE della Svizzera. In anticipo tra l’altro rispetto ai tempi previsti.

La nuova tecnologia di telefonia mobile consente non solo velocità nettamente superiori, ma anche maggiori capacità. In questo modo, un numero maggiore di clienti può trasferire contemporaneamente e più rapidamente una quantità maggiore di dati. Si tratta di un’esigenza sempre più pressante per i clienti: guardare la TV in giro, fare lo streaming di musica da Internet o sincronizzare i dati con il computer a casa o in ufficio sono oggigiorno applicazioni di uso quotidiano per molte persone

. Per questo motivo il volume di dati trasferito attraverso la rete mobile di Swisscom raddoppia attualmente ogni 16 mesi.

La rete 4G/LTE consentirà di gestire anche in futuro il volume di dati in continuo aumento.

Tutti i clienti beneficiano della nuova generazione di telefonia mobile Come già anticipato dalla nostra redazione, della nuova rete beneficiano tutti i clienti con smartphone o notebook compatibili con 4G/LTE e un abbonamento di navigazione; grazie alla maggiore capacità di rete riescono infatti a navigare più velocemente in Internet on the go. Con Natel infinity XL, i clienti navigano persino a una velocità massima di 100 Mbit/s on the go.

Swisscom sta costantemente ampliando la propria offerta di smartphone 4G/LTE: inizialmente sarà disponibile l’apparecchio HTC One XL, mentre all’inizio di dicembre seguiranno il Samsung Galaxy SIII 4G, il Samsung Galaxy Note 2 4G e il Nokia Lumia 920. Inoltre, Swisscom offre un modem USB di Hauwei per notebook e un hotspot mobile di ZTE. Infine, Apple metterà a disposizione a tempo debito un software update per i clienti con iPhone 5 o uno dei nuovi iPad.

Swisscom potenzia la propria leadership tecnologica Dopo il successo della prova pilota relativa a 4G/LTE in sette regioni turistiche e nelle città di Berna e Zurigo, Swisscom lancia ora la rete 4G/LTE in 26 località. Per la trasmissione del segnale 4G/LTE, Swisscom impiega frequenze da 800MHz, 1800MHz e 2600MHz. Entro la fine del 2013, il 70 percento della popolazione potrà utilizzare la nuova rete. Con il rapido potenziamento, Swisscom intende continuare a realizzare la propria ambizione di offrire la migliore rete di telefonia mobile della Svizzera. Entro il 2016 Swisscom investirà 1,5 miliardi di CHF nel potenziamento della propria rete di telefonia mobile.

La nuova generazione di telefonia mobile completa la rete esistente 4G/LTE rappresenta la rete di telefonia mobile di prossima generazione. In una prima fase la rete 4G/LTE di Swisscom sarà attrezzata per raggiungere velocità fino a 150 Mbit/s; in un secondo momento raggiungerà addirittura fino a 300 MBit/s. 4G/LTE completa le reti esistenti, che continueranno a essere gestite e ulteriormente potenziate nei prossimi anni.

Con l’attuale rete 3G, Swisscom copre già oltre il 97 percento della popolazione svizzera e consente attualmente velocità fino a 42 Mbit/s.

 

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3