Ora con Swisscom la navigazione all’estero è di nuovo più conveniente

di Andrea Trapani

Dal 1º aprile, Swisscom riduce i prezzi dei pacchetti dati fin del 60% e offre delle tariffe in parte inferiori a quelle praticate dagli operatori europei. Inoltre, 26 paesi appartengono ora alla zona tariffaria più conveniente, con una conseguente riduzione dei prezzi che per alcune destinazioni raggiunge l’80%.

I prezzi dei pacchetti dati in Europa subiscono un’ulteriore diminuzione e in futuro saranno quasi analoghi alle tariffe nazionali. D’ora in poi, ad esempio, un pacchetto da 200 MB costa CHF 9.90 (anziché CHF 15.– come finora), mentre 1 GB costa CHF 29.90 (anziché CHF 39.–). Altra novità: il pacchetto da 3 GB al prezzo di CHF 69.90, pari a 2,3 centesimi per MB. Per la zona «Mondo 1», ovvero Stati Uniti, Australia o ampie regioni dell’Asia e dell’America del Sud, un pacchetto da 200 MB ora costa CHF 14.90 invece di CHF 19.– mentre il nuovo pacchetto da 3 GB è proposto a CHF 99.90. Le tariffe interessate da una flessione particolarmente sensibile sono quelle per la zona «Mondo 2» che comprende molti paesi dell’America Centrale, dell’Africa e i Caraibi. Un pacchetto da 200 MB per tale zona costerà CHF 39.90 anziché CHF 99.–.
A beneficiare di queste riduzioni di prezzo sono tutti i clienti Swisscom, tanto Prepaid quanto Postpaid. Con le nuove tariffe Swisscom consolida la leadership sul piano dei prezzi di roaming, non solo tra gli operatori svizzeri: «Ora battiamo sul prezzo anche molti operatori dell’Unione Europea», spiega Jérôme Wingeier, responsabile Roaming di Swisscom.

Navigazione senza pensieri anche con NATEL easy e NATEL light – La navigazione senza pensieri e le telefonate sono già incluse con NATEL infinity e con i nuovi abbonamenti inOne mobile (dal 19 aprile), che comprendono in più 100 MB all’anno in oltre 190 paesi, quindi i nuovi prezzi vanno soprattutto a vantaggio degli utenti di NATEL easy o NATEL light. «Con l’ultima riduzione dei prezzi, vogliamo consentire in particolare ai clienti Prepaid e titolari di abbonamenti di fascia inferiore di mantenere le loro consuete abitudini di navigazione all’estero», spiega Jérôme Wingeier.

La clientela approfitta al contempo anche di un’eccellente copertura di rete: attualmente Swisscom dispone all’estero di 670 reti partner ed è quindi in grado di offrire una ricezione di portata praticamente mondiale. Grazie alla presenza di 170 partner in 77 paesi, dove è disponibile i clienti possono accedere alla rete 4G. Rispetto agli altri operatori svizzeri, Swisscom offre così ai suoi clienti un maggior numero di reti all’estero e prezzi più convenienti.

Panoramica dei pacchetti dati per il roaming dal 1º aprile 2017

Travel Pack UE / Europa occidentale Mondo 1 Mondo 2 Resto del mondo
10 MB 4.50 6.50 9.90 (13.–) 13.90 (0.30/30 KB)
200 MB 9.90 (15.–) 14.90 (19.–) 39.90 (99.–) 99.90 (novità)
1 GB 29.90 (39.–) 49.90 (59.–)
3 GB (novità) 69.90 (novità) 99.90 (novità)
(Tra parentesi) = tariffe precedenti // volume dati valido 30 giorni. I pacchetti sono attivabili nel Cockpit e dall’app di roaming. Il Cockpit e l’app di roaming sono accessibili gratuitamente anche all’estero.

CS

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3