Un abbonamento e un numero contemporaneamente su più dispositivi, ecco inOne Swisscom

di Redazione

Da oggi è in vendita inOne, l’abbonamento che riunisce tutto in un pacchetto flessibile. Novità per i clienti inOne: possono usare il loro numero di rete mobile con più apparecchi, anche contemporaneamente. Si tratta di un’innovazione che apre la strada al lancio di nuove offerte di rete mobile.

Swisscom lancia inOne, il pacchetto flessibile con dentro tutto: rete mobile, internet, telefonia e TV a partire da CHF 120.–/mese (inOne S); flessibile e modificabile a piacere, ad esempio aggiungendo altri collegamenti Mobile per la stessa economia domestica.
Da oggi, in concomitanza con l’inizio delle vendite di inOne, Swisscom lancia anche «Multi Device». Questa nuova opzione consente di utilizzare contemporaneamente il proprio numero di rete mobile con un massimo di tre apparecchi diversi: ad esempio un secondo smartphone, un tablet o uno smartwatch con scheda SIM. Tutti e tre i dispositivi sono quindi sempre online, ovunque. Le chiamate in entrata arrivano a tutti gli apparecchi, per cui il cliente può decidere da quale rispondere. In altre parole è possibile navigare con il tablet e intanto parlare al telefono, mentre lo smartwatch rimane online. L’uso contemporaneo è la differenza decisiva tra Multi Device e le altre offerte simili, che non lo supportano. Un’altra novità firmata Swisscom riguarda la messa in funzione: una volta inserita la SIM si apre automaticamente la finestra di dialogo per l’attivazione. E dopo pochi istanti il secondo o terzo apparecchio sono già online.

 

Smartphone e tablet sono solo l’inizio «Già oggi tantissimi clienti usano più di un device mobile. Dagli smartwatch alle e-bike, sono sempre di più gli oggetti di uso quotidiano dotati di SIM, senza dimenticare le automobili», spiega  Dirk Wierzbitzki, responsabile Products & Marketing e membro della Direzione del Gruppo. «Con Multi Device i nostri clienti sfruttano le nuove possibilità fin da subito senza far lievitare i costi.» Una certezza dei costi che rimane garantita anche all’estero, perché il credito di roaming incluso vale per tutti gli apparecchi collegati.

Con inOne mobile L e XL il primo apparecchio supplementare è incluso gratuitamente. Il secondo costa CHF 5.– al mese. Con gli abbonamenti inOne mobile di fascia bassa un apparecchio supplementare costa CHF 10– al mese. Per due apparecchi supplementari si pagano invece CHF 15.– al mese. Multi Device è disponibile esclusivamente in combinazione con inOne (anche inOne XTRA mobile e inOne PMI mobile). Insieme alla eSIM già in circolazione e al continuo potenziamento della rete mobile, Multi Device è un altro passo importante verso una fruizione su larga scala dell’«internet delle cose». Consentendo di usare più apparecchi con lo stesso abbonamento, Swisscom conferma la propria posizione di leader dell’innovazione del settore.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3