Swisscom, Ericsson e Qualcomm unite alla ricerca dei progetti 5G più innovativi del mondo

di Andrea Trapani

Swisscom, azienda ICT leader in Svizzera, cerca in collaborazione con Ericsson e Qualcomm CDMA Technologies GmbH le startup e i team di ricerca più innovativi a livello globale che lavorano ad applicazioni 5G.

I cinque vincitori della Swisscom 5G StartUp Challenge saranno invitati a partecipare a una Exploration Week in Svizzera nella primavera 2021, per testare nel dettaglio e sviluppare i loro prototipi sulla rete live 5G di Swisscom. Avranno accesso allo Swisscom 5G Lab, alla rete live e a device 5G e saranno seguiti da esperti e mentori di Ericsson, Qualcomm CDMA Technologies e Swisscom. La fase di candidatura resta aperta fino all’11 ottobre 2020.

Collegamenti affidabili a banda ultralarga con tempi di latenza ridotti: il 5G, ossia la nuova generazione di telefonia mobile, apre le porte a tutta una serie di nuove possibilità. In tutto il mondo è nata una gara a chi costruisce le prime reti per beneficiare al più presto della tecnologia.

Ad aprile 2019 Swisscom è stata il primo operatore in Europa e il quinto a livello mondiale ad attivare la rete 5G, che viene potenziata continuamente. Ad approfittare di questa posizione di vantaggio saranno i vincitori: in collaborazione con i partner Ericsson e Qualcomm CDMA Technologies, Swisscom lancia la Swisscom 5G StartUp Challenge e invita i vincitori a testare nel dettaglio e a sviluppare le loro applicazioni 5G più innovative sulla rete live 5G.

Nel 2020 la Swisscom StartUp Challenge, la cui prima edizione risale al 2013, è interamente dedicata al 5G e si rivolge per la prima volta a startup e team di ricerca di tutto il mondo. Negli ultimi sette anni i vincitori del concorso, tra cui Ava, Exeon Analytics, Futurae e Sentifi, hanno partecipato a un Acceleration Program di una settimana nella Silicon Valley. Quest’anno Swisscom e i suoi partner invitano i vincitori per una settimana in Svizzera per testare sotto ogni aspetto e perfezionare le applicazioni più innovative della prossima generazione della telefonia mobile sulla rete di Swisscom.

Maturare competenze nel 5G e scoprire la Svizzera

Il contest è rivolto alle startup e ai team di ricerca di tutto il mondo che vogliono sfruttare il potenziale del 5G oppure hanno già sviluppato un prodotto o prototipo. Le candidature sono aperte fino all’11 ottobre 2020 su www.swisscom.com/startupchallenge. Le dieci applicazioni più interessanti avranno accesso alla finale a dicembre 2020. Chi si piazzerà tra i primi cinque posti sul podio, a marzo 2021 approderà in Svizzera. Nel corso di una settimana, gli innovatori del 5G potranno testare i propri use case nel Lab dedicato o sulla rete live di Swisscom in varie località e regioni così come sui treni. Riceveranno supporto da mentori ed esperti di Ericsson, Qualcomm CDMA Technologies, Venturelab e Swisscom e potranno confrontarsi con grandi imprenditori e investitori. Inoltre, i vincitori avranno l’opportunità di scoprire la Svizzera, visitare poli di innovazione di punta a livello internazionale quali i Politecnici federali di Zurigo (ETH) e di Losanna (EPFL) e conoscere pionieri nel campo della tecnologia e dell’economia. Le spese di viaggio, vitto e alloggio saranno sostenute da Swisscom.

Mobile World Congress 2021 per i preferiti del pubblico
A novembre 2020 anche il pubblico avrà la possibilità di eleggere la sua applicazione preferita nel quadro di una votazione. La startup o il team di ricerca che si aggiudicherà il premio del pubblico parteciperà, su invito del partner del programma, al Mobile World Congress di Barcellona nel 2021.

Cosa dicono i partner

«La tecnologia dispiega il suo potenziale solo in combinazione con idee innovative e applicazioni utili per i clienti. Insieme ai nostri partner Ericsson e Qualcomm siamo molto curiosi di scoprire tutta la creatività che hanno già espresso le startup di tutto il mondo nei loro progetti legati alla tecnologia 5G e aspettiamo con gioia i finalisti in Svizzera.» Roger Wüthrich-Hasenböhler, Chief Digital Officer, Swisscom

«Una connettività affidabile e performante è fondamentale per le startup, in particolare nel settore delle app e dei servizi smart. Come forza trainante del 5G, noi di Ericsson siamo lieti di poter offrire alle persone creative una piattaforma d’innovazione adeguata grazie alla più recente tecnologia di telefonia mobile.» Martin Bürki, Managing Director Ericsson Switzerland

«Qualcomm Technologies è orgogliosa di realizzare insieme a Swisscom la 5G StartUp Challenge. Quale membro della giuria sono felice di incontrare startup innovative provenienti da tutto il mondo che mettono a frutto il potenziale del 5G.» Enrico Salvatori, vicepresidente Qualcomm Europe, Inc. e presidente Qualcomm EMEA

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3