Calcio svizzero a blue Sport per ulteriori cinque anni dal 2025

di Redazione

blue Sport si aggiudica i diritti del calcio svizzero per ulteriori cinque anni dal 2025

Swisscom blue TV si conferma la piattaforma più grande per lo sport svizzero: blue Sport si aggiudica di nuovo per cinque anni i diritti di trasmissione dei campionati svizzeri di calcio.

Fino al 2029/30 rimarrà quindi la «Home of Football», con l’offerta di calcio più ricca in Svizzera.

Anche dopo l’estate 2025, la Super League e la Challenge League saranno interamente trasmesse su blue Sport: questo è il risultato del nuovo accordo siglato dalla Swiss Football League (SFL) con blue Sport e la SRG. Anche in futuro blue Sport continuerà a trasmettere le partite in diretta in tedesco, francese e italiano con una copertura giornalistica completa e di qualità, con produzioni dagli studi di Volketswil e Granges-Paccot nonché in diretta dagli stadi svizzeri.

I tifosi trovano highlight, notizie e analisi sempre disponibili su blue News e nei canali social di blue Sport. I contenuti vengono trasmessi su tutte le piattaforme con un approccio convergente a 360°. Al contempo è anche garantita la copertura sulla Free TV: una partita di Super League per ogni turno è visibile sui canali della SRG, mentre il canale di Free TV blue Zoom trasmette la partita più importante di ogni turno di Challenge League.

Tuttavia, solo l’abbonamento blue Sport include tutte le partite: i clienti di altri provider vi possono accedere senza restrizioni nell’app blue TV.

«Grazie all’accordo con la SFL e la SRG, siamo orgogliosi di continuare a trasmettere su blue Sport tutte le partite dei due principali campionati di calcio svizzeri. Questa proficua collaborazione è destinata a continuare anche per merito degli investimenti in qualità, innovazione e produzione che abbiamo effettuato negli ultimi anni», si rallegra Dirk Wierzbitzki, responsabile del settore Clienti privati e membro della Direzione del Gruppo Swisscom.

«Ancora più calcio su blue TV: ne siamo felicissimi e non vediamo l’ora di continuare a scrivere questa storia di successo anche negli anni a venire», dichiara Cyril Wick, CEO di blue Entertainment SA.