Tim, LTE anche Salerno, La Spezia, Asti e Torre del Greco. Coperti in 4G il 41% degli italiani

di Redazione

Tutto Compreso 250 e opzioni FullNon solo Marsala tra le ufficializzazioni della copertura LTE TIM di questi giorni.

Telecom Italia, infatti, scrive -in una nota di stampa- di aver consolidato la propria leadership sull’ultrabroadband mobile portando a 384 il numero dei comuni italiani dove sono già disponibili i nuovi servizi TIM sulla rete LTE e raggiunge così una copertura outdoor di oltre il 41% della popolazione a livello nazionale, con l’obiettivo di arrivare a oltre il 60% entro il 2015.

Nello specifico i servizi “ULTRA Internet 4G”, caratterizzati da una velocità di trasmissione dati fino a 100 Mbit/s in download e fino a 50 Mbit/s in upload sono ora disponibili in altri 84 nuovi comuni tra cui Salerno, La Spezia, Asti, Marsala e Torre del Greco, che vanno ad aggiungersi alla lista delle 300 località già coperte in precedenza.

Dei 384 comuni già coperti dai servizi “Ultrabroadband” di TIM, 74 sono città di dimensioni grandi e medie tra le quali Roma, Milano, Torino, Napoli, Bologna, Genova, Venezia, Cagliari, Palermo, Trento, Bari, Pisa, Brescia, Trieste, Lecce, Parma, Perugia e Taranto.

L’offerta commerciale ”ULTRA Internet 4G”, disponibile sia per la clientela consumer, sia per il segmento business, riguarda la navigazione da smartphone, tablet e PC con chiavetta o modem e si caratterizza per i livelli di servizio e i bundle di traffico dati superiori rispetto agli standard 3G, oltre che per i servizi TIM Cloud e il bouquet di contenuti esclusivi che valorizzano le prestazioni di rete più elevate.
Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3