Logo TIM (photo by AndTrap for Mondo3)

Roaming gratis in Europa, anche TIM giocherà d’anticipo?

di Tommy Denet

Dopo Wind e 3, con l’iniziativa denominata EASY EUROPE, valida per tutti i clienti, e Fastweb Mobile, che ha incluso tale tipologia di traffico nelle nuove offerte commerciali, potrebbe essere la volta di TIM.

Stiamo parlando dell’abolizione totale dei costi di roaming internazionale all’interno dell’Unione Europea, come previsto dalla nuova direttiva che entrerà in vigore il prossimo 15 giugno 2017 per tutti i gestori operanti in tale area.

In alcuni casi, in Italia come all’estero, gli operatori hanno deciso di anticipare di alcune settimane l’entrata in vigore del nuovo Regolamento e di offrire ai propri clienti roaming gratis all’interno delle Nazioni dell’UE ancor prima della fatidica data di metà giugno.

Nulla di ufficiale è stato ancora comunicato da altri gestori nazionali, tra cui TIM. Per quest’ultima, però, qualcosa sembra muoversi: infatti risultano già cambiate, a partire da oggi, le descrizioni delle tariffe a pacchetto che i clienti possono leggere nell’Area Clienti MyTIM Mobile (sia da App che da sito web).

TIM IperGiga GO - nazionali ed UE

Come potete leggere nello screenshot riportato qui sopra, è stata aggiunta la precisazione che il traffico è valido sia sul territorio nazionale che all’interno dell’Unione Europea:

TIM IPERGIGA GO offre ogni 4 sett: minuti illimitati di chiamate verso tutti i numeri mobili e fissi naz e da UE e 30GB di Internet (traffico naz e da UE su APN wap) alla velocita’ del 4G, terminati i quali, se non si hanno altre offerte dati attive, internet si blocca fino al prossimo rinnovo. Il costo e’ di 10euro ogni 4sett. fino al 31/1/2018,costo di attivazione di 3 euro. La spesa iniziale da sostenere e’ quindi di 13 euro (costo di attivazione piu’ costo del primo canone anticipato). Il costo per il rinnovo dell’offerta a partire dal 1/2/2018 e’ di 15 Euro ogni 4sett. L’offerta e’ a tempo indeterminato, salvo disattivazione gratuita. Per poter usufruire dell’opzione la TIM Card deve avere credito maggiore di zero. Tutti gli importi si intendono IVA inclusa

Ma non finisce qui: anche le opzioni dedicate al roaming internazionale ora non indicano più la validità in Unione Europea, ma solamente negli Stati europei che rimangono fuori da tale entità: ad esempio TIM In Viaggio Full ora sembrerebbe attivarsi solamente in Svizzera e all’interno del Principato di Monaco, ma non negli stati membri dell’UE:

TIM IN Viaggio Full solo Svizzera e Monaco - maggio 2017

TIM in Viaggio Full: per chiamare/ricevere, inviare messaggi e navigare da telefonino all’estero. In Svizzera e Principato di Monaco chiamate effettuate a 23cent/min, SMS a 10cent e navigazione da telefonino con 3E/g fino a 500MB alla 1a connessione dati della giornata. Dopo i 500MB, si applica la tariffa base roaming. Nel Resto del Mondo, a seconda del Paese, chiamate effettuate e ricevute da 16 cent/minuto (con scatto alla risposta da 16 cent), oppure chiamate effettuate e ricevute a 1E o 2,5E/minuto (con 1E o 2,5Euro di scatto alla risposta), SMS da 16 cent a 50cent; navigazione con 3E o 5E/g fino a 50MB o 10MB o 5MB a seconda del paese, alla 1a connessione dati della giornata. Dopo, la tariffazione della navigazione e’ di 1, 2 o 3E/MB a seconda del paese. Non ci sono altri costi. Info costi/paesi su tim.it

Come precisato anche in precedenza, non si tratta di informazioni ufficiali provenienti dal gestore, ma di mere modifiche ad alcune aree riservate del sito. Potrebbe trattarsi di una eccessiva solerzia nel loro aggiornamento, o potrebbe indicare che il giorno del roaming zero per i clienti TIM è più vicino del previsto. Non appena ci saranno ulteriori sviluppi vi aggiorneremo.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3