Nuove promo di rete mobile TIM: la convenienza aumenta per chi ha il fisso

di Tommy Denet

TIM punta sempre più alla convergenza tra fisso e mobile, e lo fa rinnovando il parco offerte dedicate ai clienti che hanno una linea a casa e decidono di attivare anche una SIM ricaricabile per il proprio cellulare.

TIM 60+ L’offerta dedicata ai Senior

Si fa più conveniente la tariffa dedicata ai più anziani, attivabile esclusivamente da chi ha già compiuto i 60 anni.

TIM 60+ prevede minuti, SMS e chat senza limiti e un bundle di giga inclusi, che varia a seconda della modalità di pagamento scelta. I vantaggi aumentano se viene attivata all’interno del network TIM Unica che sfrutta la convergenza con la rete fissa.

L’offerta standard, infatti, fornisce 4 Giga e ha un costo mensile pari a 12,99 Euro, addebitato su credito residuo. Scegliendo la domiciliazione i giga diventano 6.

TIM 60+ UNICA vede invece scendere il canone (9,99 Euro/mese) e guadagna, grazie al network convergente, giga illimitati.

Nel prezzo sono compresi anche i servizi aggiuntivi TIM Safe Web e Doctor TIM.

TIM Fix Two: tutto illimitato a meno di 10 euro

Per tutti è ora disponibile l’offerta TIM Fix Two, che offre – a 9,99 Euro al mese – minuti, SMS e giga illimitati se attivata all’interno di TIM Unica.

È possibile anche ottenere questa tariffa anche con l’addebito su credito residuo, in questo caso si avranno a disposizione 50 Giga al mese. Resta valido il vincolo di avere una linea fissa.

Sono inclusi anche i servizi LoSai e ChiamaOra e il piano TIM BASE e Chat.

Nel caso di cessazione della linea fissa abbinata, si passerà in automatico a “Tim Fix Three” che prevede un canone di 11,99 Euro/mese per minuti illimitati e 50 Giga.

Le novità TIM non finiscono qui

Il gestore ha rivoluzionato anche la propria offerta relativa ai pacchetti di intrattenimento in streaming legati alla linea fissa e alla fibra ottica.

Tutti i dettagli sui nuovi pacchetti TIM VISION e TIM SUPER

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3