Rimodulazione Vodafone, dal 31 maggio aumento del canone per alcune tariffe ricaricabili

di Andrea Trapani

Su Vodafone Informa dal 27 aprile è online la rimodulazione per alcuni clienti prepagati.
Vediamo cosa cambia

Vodafone, scrive il gestore, ” investe costantemente nel miglioramento della propria rete mobile, con l‘obiettivo di soddisfare la crescente esigenza di connessione nel Paese e per offrire ai clienti un servizio sempre più performante, ovunque”. A partire dal 31 maggio 2021 il costo di alcune offerte per i clienti privati ricaricabili aumenterà di 1,99 euro al mese.

Modifica delle condizioni contrattuali per i clienti privati ricaricabili dal 31 maggio 2021

A partire dal 27 aprile, i clienti interessati dalla modifica ne riceveranno la comunicazione via sms e avranno la possibilità di attivare giga aggiuntivi in regalo per 12 mesi chiamando il 42590 (alcuni SMS parlano esplicitamente di 50GB, ma potrebbe esserci più versioni secondo il target di clienti, ndr).

Diritto di recesso

Se non la accetteranno, ai sensi dell’art. 70 comma 4 del Decreto legislativo 1° agosto 2003 n. 259, della Delibera 519/15/CONS e delle Condizioni Generali di Contratto, potranno recedere dal contratto o passare ad altro operatore mantenendo il loro numero senza penali né costi di disattivazione entro il 30 Maggio specificando come causale del recesso “modifica delle condizioni contrattuali“.


Potranno esercitare il diritto di recesso, senza costi aggiuntivi diversi da quelli eventualmente legati al metodo scelto, su variazioni.vodafone.it, nei nostri negozi, inviando una raccomandata A/R a Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 – 10015 Ivrea (TO), scrivendo via PEC a disdette@vodafone.pec.it o chiamando il 190, specificando la causale sopraindicata. Le eventuali rate residue del costo di attivazione e/o del/i dispositivo/i associato/i a tale offerta verranno pagate con la stessa cadenza e con lo stesso metodo di pagamento precedentemente indicati, in alternativa comunicandolo nella richiesta di recesso potranno richiedere il pagamento in un’unica soluzione.

In alternativa, a partire dal 27 aprile i clienti interessati possono scegliere un’ulteriore offerta dedicata a loro. Per dettagli e attivazione chiamare il 42590.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3