Wind Tre: stop ai trasferimenti dei dipendenti sull’asse Roma-Milano

di Martina Tortelli

La notizia data ieri dal Corriere delle Comunicazioni: in sintesi Wind Tre ritira i trasferimenti da Roma a Milano

Tra Wind Tre e sindacati negli scorsi mesi era nata una sorta di braccio di ferro relativamente al personale.

Tra i risultati, rilanciati ieri dalla stampa specializzata, da segnalare un “parere positivo” relativamente al primo incontro tra società e rappresentanti sindacati.
Resta in piedi lo spostamento nella città lombarda delle attività di Planning e Control: per i 50 addetti romani previsti percorsi di riconversione. A giugno tavolo su data center e torri.

Non possiamo che accogliere positivamente la decisione di Wind Tre di fermarsi sui trasferimenti – commenta Riccardo Saccone, segretario nazionale della Slc Cgil – Ora deve funzionare il confronto per monitorare le eventuali riprofessionalizzazioni delle persone che rimarranno a Roma”.

Via Cor.Com.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3