Chiusura del servizio di rete fissa 1088 prepagato

di Martina Tortelli

WINDTRE nell’ambito della continua innovazione tecnologica della propria rete, sia fissa che mobile, che prevede la progressiva migrazione verso infrastrutture di nuova generazione, comunica la chiusura definitiva del servizio di rete fissa 1088 prepagato a partire dal 10 dicembre 2020.

La cessazione del servizio non ha costi per il cliente e non avrà impatti sul servizio principale attivo sulla stessa numerazione con altro gestore. Dalla data di cessazione dell’offerta 1088, tutte le chiamate effettuate saranno fatturate dal gestore principale.

“La invitiamo a contattarlo per conoscerne caratteristiche e costi”, scrive l’operatore sulla pagina WindTre informa.

Eventuale credito residuo, se ancora disponibile, sarà rimborsato. I clienti interessati dalla suddetta comunicazione, saranno contattati dai nostri consulenti per concordare le modalità del rimborso.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3