WindTre, gli impegni per le ricariche Special (4+1€ e 9+1€) accettati dall’Antitrust

di Redazione

Nel bollettino Antitrust di oggi, lunedì 12 aprile 2021, si può leggere che – relativamente caso delle ricariche Special di WindTre – l’Autorità Garante ha deciso di rendere obbligatori, nei confronti della società Wind Tre S.p.A., ai sensi dell’art. 27, comma 7, del Codice del Consumo e dell’art. 9, comma 2, lettera a), del Regolamento, gli impegni proposti in versione definitiva in data 22 dicembre 2020, “come descritti nel formulario allegato al presente provvedimento”.

Ma quali sono gli impegni che si è presa WindTre?

Leggiamoli dallo stesso bollettino.

“Con nota pervenuta in data 11 novembre 2020, la società Wind Tre ha presentato una proposta di impegni, ai sensi dell’art. 27, comma 7, del Codice del Consumo e dell’art. 9 del Regolamento, successivamente integrata sino alla versione definitiva in data 22 dicembre 2020.
In particolare, gli impegni presentati dal professionista – che nella loro versione definitiva sono allegati al presente provvedimento e ne costituiscono parte integrante – prevedono le misure, volte a sanare le criticità contestate nell’avvio, di seguito descritte:

Impegno n. 1: Wind Tre ha previsto, con riguardo al contenuto del sito windtre.it nella Sezione RICARICA ON LINE, per il cliente che intende acquistare Ricarica Special nei due diversi tagli, che una volta selezionato l’importo si apra un box che spiega le caratteristiche della Ricarica, e sia obbligatorio “flaggare” la dicitura posta subito sotto “Dichiaro di accettare le condizioni del servizio”.

Impegno n. 2: la società, con riguardo al contenuto del sito windtre.it, nella Sezione RICARICA ON LINE, si è impegnata a separare ulteriormente e graficamente la Ricarica Standard dalla Ricarica Special.

Sim card WindTre (fronte)

Impegno n. 3: Wind Tre si è impegnata a modificare la denominazione da Ricarica Special 5 e 10 a:

  1. Ricarica Special 4+1 (4 credito + 1 di Giga e minuti illimitati per 24 ore);
  2. Ricarica Special 9+1 (9 credito + 1 di Giga e minuti illimitati per 24 ore).

Impegno n. 4: la società si è impegnata a garantire il mantenimento nei magazzini Wind Tre a totale Italia di una disponibilità media mensile per gli ordini dei vari punti vendita di: a. Ricariche standard scratch fisiche, taglio da 5 Euro: numero medio di 400.000 pezzi di ricariche a magazzino, disponibili alla vendita; b. Ricariche standard scratch fisiche taglio da 10 Euro: numero medio di 500.000 pezzi di ricariche a magazzino, disponibili alla vendita.

Impegno n. 5: il professionista si è impegnato ad eliminare la stampa e la vendita delle scratch card fisiche dell’offerta Ricarica Special nei due tagli da 5 e 10 euro.

Impegno n. 6: nei punti vendita di proprietà WINDTRE (WINDTRE RETAIL S.r.l.) sul territorio nazionale, il residuo di magazzino giornaliero garantirà la presenza di almeno 20 scratch card fisiche da 5€ Standard e 20 scratch card fisiche da 10€ Standard.

Impegno n. 7: Wind Tre prevede che verranno accettati [omissis]* i reclami di clienti che hanno acquisito l’offerta Ricarica Special, mantenendo il beneficio dei Giga e Minuti illimitati, nonché in aggiunta restituendo l’euro in ricarica in credito residuo. Di tale attività di rimborso in caso di reclamo, verrà data evidenza sul sito commerciale Wind Tre nella pagina https://www.windtre.it/ricarica-special/ tramite il seguente testo: “In caso di erroneo acquisto dai vari canali del servizio Ricarica Special nei due tagli da 5 (4+1) e da 10 (9+1), potrà essere effettuata una idonea segnalazione al nostro servizio clienti per verificare le condizioni propedeutiche alla restituzione di 1 Euro che sarà effettuata dal Servizio tramite riaccredito..”. [Omissis].

Impegno n. 8: la società, in considerazione dell’impossibilità tecnica di un fornitore di ricariche on line di indicare nel pre-scontrino le caratteristiche dell’Offerta Ricarica Special, prevede la predisposizione di una locandina specifica per tale fornitore, che fornisca le caratteristiche dell’offerta Ricarica Special (4+1 e 9+1), da distribuirsi unitamente ai tagli standard di ricarica con richiesta di esporla in tutti i suoi punti vendita.

Per quanto concerne la tempistica di attuazione degli impegni, Wind Tre afferma che tutti gli impegni sopra descritti sono già stati realizzati e continueranno ad essere in vigore stabilmente fino alla presenza, nell’offerta della società, di Ricarica Special.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3