Samsung Galaxy S21 FE, la supervalutazione anche nei negozi WINDTRE

di Martina Tortelli

Se la promozione Samsung relativa alla supervalutazione dell’usato sia partita dal 4 gennaio in parallelo al lancio del nuovo smartphone, la rete vendita WINDTRE ha aderito da oggi 7 gennaio.

Quindi dalla data odierna fino al 31 Marzo 2022 prossimo in uno store WindTre si potrà usufruire della promo Samsung relativa all’acquisto del nuovo Galaxy S21 FE , e che permetterà di ottenere da Samsung una supervalutazione del proprio smartphone usato.

Non cambia la formula. L’operazione a premi, infatti, è gestita interamente da Samsung.


I clienti che acquisteranno un modello Samsung Galaxy S21 FE durante il periodo promozionato, seguendo tutte le indicazioni dettate da Samsung, potranno ricevere da Samsung una supervalutazione del proprio smartphone usato  in base al modello di  smartphone usato e restituito a Samsung.
  • FASE DI ACQUISTO: dal 07/01 al 31/03/2022 , il cliente dovrà acquistare in uno store Windtre un nuovo smartphone Galaxy S21 FE .
  • FASE DI REGISTRAZIONE: entro il  21/04/2022 ,il cliente deve registrare l’acquisto del nuovo smartphone sul sito Samsung   https://members.samsung.it/premiumtradein , inserendo tutte le informazioni necessarie (tra cui a mero titolo informativo, dati anagrafici, indirizzo di spedizione ed IBAN valido per il successivo accredito dell’importo)
  • Indicare chiaramente sul sito di Samsung, in modo fedele e veritiero, tutte le informazioni previste e richieste relative allo smartphone usato, che deve essere uno dei modelli indicati nel Regolamento di questa iniziativa.
  • Prenotare il ritiro dello smartphone usato, avendo cura di aver seguito tutte le indicazioni presenti sul sito di Samsung e nel regolamento dell’iniziativa. Il cliente dovrà preoccuparsi di resettare completamente lo smartphone, eliminando ogni dato personale, e di imballare lo smartphone in apposito pacco adatto al trasporto senza danno tramite corriere
  • Samsung , una volta ricevuto lo smartphone usato e verificato sia l’effettivo stato dello stesso che   la documentazione fornita dal cliente,  provvederà ad erogare al cliente un importo pari al valore effettivo  dello smartphone, come indicato nel regolamento stesso dell’iniziativa.