Rete Salt Mobile, riconoscimento premium per il quarto miglioramento consecutivo

di Tommy Denet

Ripercorriamo ancora i risultati degli operatori svizzeri: nell’orbita di iliad è arrivata anche la soddisfazione di Salt

La rete Salt è migliorata per il 4° anno consecutivo. Lo ha confermato la 28a edizione del test Connect Mobile Networks che ha confermato ancora una volta che i consumatori svizzeri godono di una qualità di rete eccezionale rispetto ai loro vicini (Italia compresa, ndrd) e che Salt offre servizi di telefonia mobile di alto livello in Svizzera.

Anche quest’anno, durante il test sulle reti mobili di Connect, pubblicato il 30 novembre 2021, la rete di Salt è stata valutata “molto buona” con un punteggio di 930 punti su un massimo di 1000 punti.

Per il quarto anno consecutivo quindi Salt ha migliorato il suo punteggio rispetto all’anno precedente e in più ha registrato, con +85 punti dal 2017, il miglioramento più significativo tra i gestori svizzeri.

Il futuro di Salt

Nel corso del 2021, Salt ha continuato la sua strategia di continui investimenti nella rete modernizzando le sue apparecchiature esistenti, pur continuando a implementare la rete 5G.

Questi sforzi si riflettono nei risultati dei test del 2021: Salt ha raggiunto alti livelli in tutte e tre le categorie del test.

Pascal Grieder, CEO di Salt, è felice: “I risultati dei test delle reti mobili di Connect confermano che i nostri clienti beneficiano di una delle migliori reti mobili in Europa e che la nostra rete sta funzionando meglio che mai. È incoraggiante e continueremo a lavorare per fornire ai nostri clienti un’esperienza utente eccezionale al miglior prezzo nel segmento premium. “

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3