4G in Italia: è un dominio Vodafone: TIM tiene testa. 3 batte Wind nel derby per la velocità

di Andrea Trapani

Nuovo report di Open Signal sullo stato della rete mobile italiana, con uno specifico sguardo al 4G.

Nell’ultimo studio sulla stato delle reti mobili di OpenSignal è stato rilevato che le reti 4G italiane sono ulteriormente maturate, visto che quasi tutti gli operatori registrano una copertura LTE pari al 65%.

Quindi, come si comportano gli operatori mobili italiani nelle ultime metriche utilizzate OpenSignal?
Sono stati approfonditi i dati dividendo l’Italia in sei macroregioni (Nord Est, Nord Ovest, Centro Italia, Sud Italia, Sicilia e Sardegna, ndr) per vedere come sono si comportati i quattro operatori secondo due parametri: velocità di download in 4G e disponibilità della copertura 4G.

Vodafone ha dominato l’ultimo rapporto nazionale sull’Italia e questo successo è stato rispecchiato nell’analisi su base regionale. L’operatore ha, infatti, vinto sette delle 12 classifiche regionali (vedasi la foto in alto gentilmente fornita da Open Signal, ndr) mentre ha pareggiato con TIM nelle restanti cinque. Ma come emerso già nel rapporto nazionale, TIM sta pressando Vodafone in quasi tutte le metriche macroregionali.

– Nella metrica relativa alla velocità 4G, la gara tra i due leader è ancora su valori ravvicinati.
Vodafone ha vinto nel Centro Italia e in Sardegna, ma ha pareggiato con TIM nelle altre quattro macroregioni analizzate.
Wind e 3 Italia invece si sono classificati dietro ai due leader della classifica.
Nel “derby” interno, Wind ha conquistato il terzo posto in tutte le macroaree analizzate per la copertura in 4G, mentre 3 Italia ha battuto Wind in ogni macroregione per la velocità del 4G.

Tutti i dati completi sul blog di Open Signal.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3