Dal 1° gennaio nuovo blocco per i numeri VAS da rete fissa

di Valerio Longhi

Rilanciamo, a pochi giorni dalla sua entrata in vigore, un nuovo blocco automatico per i clienti della telefonia fissa verso i numeri a sovrapprezzo.

AgcomAnnunciato ad inizio novembre da AgCom, il provvedimento si è reso necessario a seguito delle recenti sentenze del Consiglio di Stato che hanno annullato per motivi procedurali il precedente sbarramento entrato in vigore l’1 ottobre 2008.

Rimane invariata la possibilità  di chiedere, con una semplice telefonata al proprio gestore, di rimuovere il blocco permanente o di sostituirlo con un blocco a PIN.

Dal 1 gennaio 2010 quindi parte il nuovo blocco per le chiamate a sovrapprezzo da rete fissa che il Consiglio dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha approvato, al termine di un’apposita consultazione pubblica, tramite un nuovo provvedimento di blocco automatico delle chiamate verso le numerazioni più costose e critiche, per contrastare fenomeni di addebiti ingannevoli in bolletta per servizi non richiesti.

La Delibera 600/09/CONS conferma l’attivazione del blocco permanente di chiamata di default e prevede l’aggiornamento della lista delle numerazioni bloccate.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3