Vodafone porta l’iPhone a Londra

di Valerio Longhi

Era un’esclusiva di O2 UK l’iPhone britannico. Ma, come preannunciato da tempo, anche Vodafone UK ha fatto proprio il terminale Apple in terra d’Albione.

BBC-iPhoneQuindi dal 14 gennaio 2010, giorno in cui si è stata decisa di aprire la vendita del celebre telefonino, parte la “caccia” negli store Vodafone di Londra e di tutta il Regno Unito. Tutto era stato già anticipato, come i concorrenti d’altro canto hanno anticipato la stessa Vodafone. Che non è assolutamente profeta in patria.

Anzi, proprio ieri la stessa BBC apre un interessante dibattito sulle offerte nazionali con iPhone.

Una riflessione probabilmente che farà sobbalzare i vari competitor.

In pratica si chiede ai gestori e ai consumatori britannici se i pacchetti “all inclusive”, soprattutto di Vodafone, con pacchetti dati di 1 giga mensile siano pensati per il futuro.

La riflessione in sostanza è questa: se ad oggi, 2010, può andare bene avere contratti iPhone con 1 Gb di traffico compreso, questo stesso quantitativo dati andrà bene tra due anni quando gli oneri e gli obblighi contrattuali saranno ancora in essere?

Per una volta l’Italia sembra essere avanti. Almeno per internet mobile…

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3