Migliore prassi nel coordinamento della rete 5G e terminali, premiata ZTE

di Andrea Trapani

ZTE Corporation, uno dei principali fornitori internazionali di soluzioni tecnologiche per le telecomunicazioni, le imprese e i consumatori per l’Internet mobile, ha annunciato che è stato premiato con il Best Practice Award per la rete 5G e il coordinamento dei terminali all’evento celebrativo di China Unicom, per il primo anniversario del rilascio della licenza 5G in Cina, in riconoscimento delle eccellenti prestazioni della rete privata 5G a bassa quota.

Sulla rete privata, China Unicom e ZTE hanno dimostrato due applicazioni tipiche degli UAV 5G (veicoli aerei senza pilota) nell’ispezione fluviale e nel turismo intelligente. Attraverso la rete 5G SA, un drone che trasportava una telecamera panoramica a 360 gradi ha raccolto immagini di edifici storici e le ha trasmesse al pubblico in loco, permettendogli di vedere lo spettacolare paesaggio dalla prospettiva UAV.

La dimostrazione è supportata dalla tecnologia Massive MIMO di ZTE, che ha vinto numerosi premi internazionali. Caratterizzato da fasci orizzontali e verticali più flessibili, fasci stretti e capacità ultra-large, il Massive MIMO di ZTE, è in grado di ridurre le interferenze migliorando al contempo l’efficienza dello spettro e aumentando la capacità a monte, in modo che il flusso video 4K proveniente dall’UAV possa essere trasmesso con successo.

Il 5G UAV è una delle principali applicazioni e può essere ampiamente utilizzato in vari scenari, come la logistica dei droni, la trasmissione in diretta, il rilevamento agricolo e geologico. Andando avanti, ZTE continuerà a lavorare con China Unicom per espandere le applicazioni 5G nel campo degli UAV.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3