Vodafone Hutchison Australia Limited, fusione con TPG

di Valerio Longhi

La fusione di VHA con TPG riceve l’approvazione finale. La notizia è di questi giorni.

Cosa è successo? Il gestore nato dalle esperienze Vodafone e 3, ovvero Vodafone Hutchison Australia Limited (VHA), ha accolto con favore l’annuncio che la Corte suprema del Nuovo Galles del Sud ha approvato lo schema di accordo (schema) tra VHA e TPG Telecom Limited (TPG).

L’amministratore delegato di VHA, Iñaki Berroeta, ha affermato che il tribunale ha aperto la strada al completamento della fusione. “Siamo lieti di aver ottenuto l’approvazione finale della fusione e non vediamo l’ora di riunire VHA e TPG il 13 luglio“, ha affermato Berroeta.

Al centro di questa fusione ci sono due aziende con infrastrutture complementari e un ethos condiviso come campioni del cliente e insieme saremo una forza più forte per i consumatori australiani “.


Le date chiave per l’attuazione del regime sono riassunte di seguito: lo schema diventerà effettivo e Vodafone Hutchison Australia Limited cambierà il suo nome in TPG Telecom Limited lunedì 29 giugno 2020.

Data di attuazione
Lo schema sarà implementato lunedì 13 luglio 2020. Il nuovo TPG Telecom sarà una “casa di vari marchi” con Vodafone, TPG, iiNet, Lebara, AAPT e Internode.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3