Aumento significativo del numero dei clienti per Sunrise e UPC

di Fabrizio Castagnotto

Performance solida a livello operativo e commerciale per entrambe le aziende nel 2020.

Trend positivo in termini di crescita della clientela di Sunrise e UPC nel quarto trimestre, consolidato dalla crescita continua della clientela Sunrise in tutti i segmenti. Crescita continua per tutte le gamme di prodotti (+172 0001 abbonamenti netti nel 2020), in conseguenza di vendite record da parte di entrambe le aziende, Sunrise e UPC.

Sunrise e UPC hanno guadagnato un totale di 66 7001 clienti di telefonia mobile postpaid e 29 000 RGU di telefonia fissa. Integrazione di Sunrise e UPC partita con successo, il nuovo Executive Committee e il programma di integrazione procede secondo i piani.

Dichiarazione di André Krause, CEO di Sunrise UPC, in merito ai risultati: «Malgrado lo scoppio della pandemia di Covid-19 e l’impegnativo programma di integrazione volto alla fusione di Sunrise e UPC, entrambe le aziende hanno dimostrato la massima affidabilità in termini di infrastruttura facendo registrare risultati trimestrali solidi. Sunrise ha continuato a mettere a segno un incremento notevole del numero di clienti in tutti i segmenti, con una crescita dell’EBITDA rettificato del 2.2% su base annua, il che le avrebbe permesso di rispettare le direttive fornite dai suoi precedenti azionisti per l’anno fiscale 2020. UPC ha visto aumentare il numero dei propri abbonati Internet come non mai dal 2017 e ha conseguito il miglior trimestre di sempre per quanto riguarda l’aumento del numero di abbonati nel comparto di telefonia mobile postpaid. Lo slancio commerciale complessivo, accelerato da tutti questi sviluppi, e la capitalizzazione sistematica dei punti di forza unici dell’azienda, costituiscono la premessa per una partenza solida dell’anno commerciale 2021

Trend operativo

Il trend positivo in termini di incremento del numero di clienti di Sunrise e UPC nel quarto trimestre è consolidato dalla crescita continua della clientela Sunrise nei segmenti di telefonia mobile (+48 7001), Internet (+13 600) e TV (12 300). Lo stesso dicasi per le vendite record di UPC e il numero in costante crescita di clienti di telefonia mobile (+18 000) e di Internet (che registra per la prima volta dal T2 del 2017 + 2 000 abbonati) nonché il comparto clienti commerciali in piena espansione. Nel T4 del 2020, Sunrise e UPC hanno guadagnato un totale di 66 7001 clienti di telefonia mobile postpaid e 29 000 RGU di telefonia fissa. A fine 2020, Sunrise e UPC vantavano un totale di 2.79 milioni di clienti di telefonia mobile, 1.18 milioni di clienti Internet e 1.27 milioni di clienti TV in Svizzera2.

Customer satisfaction ai massimi storici grazie a investimenti in termini di infrastruttura e innovazione

L’azienda aggregata possiede le dimensioni necessarie per investire in modo ancora più efficiente e strategico in una crescita ulteriore della clientela e nelle tecnologie di nuova generazione. L’integrazione della gigarete in fibra ottica leader in Svizzera con una delle migliori reti di telefonia mobile al mondo stimolerà la concorrenza e l’innovazione sul mercato svizzero. La rete mobile di Sunrise e il suo 5G con fino a 1 Gbit/s per oltre il 90% della popolazione svizzera e fino a 2 Gbit/s in oltre 713 città e villaggi è imbattibile in termini di affidabilità e velocità. La gigarete di UPC basata su fibra ottica ha consentito a UPC di consolidare la sua posizione di leader in fatto di velocità in Svizzera. Alla fine del 2020, i clienti UPC navigavano con una velocità media di 369 Mbit/s in tutta la Svizzera.

Oltre a una infrastruttura di qualità, l’importanza della convergenza tra tecnologia mobile e fissa, permette anche di aumentare il livello di soddisfazione dei clienti che ha raggiunto un record mai visto prima per l’azienda aggregata nell’ultimo trimestre del 2020. UPC TV (Horizon 4) ha raggiunto una base di 321 000 clienti in Svizzera, il che rappresenta rispettivamente il 54% della base avanzata e il 34% della base complessiva di clienti Digital TV di UPC Svizzera. Il rapporto FMC è aumentato del 5 % nel 2020 presso UPC fino a toccare il 24%, mentre Sunrise ha conseguito un FMC leader in Svizzera, con oltre il 70%. Il tasso di convergenza combinato di Sunrise UPC ha raggiunto un livello record, attestandosi al 53%.

Crescita continua per il comparto B2B

Malgrado le restrizioni dovute al Covid-19, Sunrise e UPC hanno generato un crescita considerevole nel segmento B2B. Sunrise ha siglato nuovi contratti e rinnovi/upgrade di contratti preesistenti, ad esempio con SWISSMEM (Associazione dell’industria metalmeccanica ed elettrica svizzera) e con SIG (Services industriels de Genève). Anche UPC è stata in grado di concludere o prorogare numerosi contratti con clienti rinomati come Basilese Assicurazioni SA, Grandi Magazzini Globus SA e la polizia cantonale di Zurigo.

Sunrise e UPC forniscono il proprio sostegno ai clienti durante la pandemia di COVID-19

L’emergenza Coronavirus ha mostrato quanto sia essenziale per l’economia e la società poter fare affidamento su servizi di telecomunicazione stabili. Durante il lockdown nel 2020, 25 negozi Sunrise e tutti i negozi UPC hanno continuato a servire la clientela e tutti, sia nella sfera privata che in quella commerciale, hanno potuto fare affidamento su un’eccellente infrastruttura di telecomunicazioni. UPC e Sunrise sono riuscite a gestire con successo le sfide dell’emergenza causata dal COVID-19 nel 2020 fornendo, pure al picco della domanda, prestazioni sempre affidabili sia in termini di rete fissa che mobile e concedendo ai clienti upgrade supplementari nonché assistenza e termini di pagamento più flessibili.

UPC ha messo a disposizione di tutti i clienti Internet una velocità minima di navigazione di 100 Mbit/s mentre Sunrise ha eliminato i limiti relativi ai dati mobili, al fine di facilitare, in entrambi i casi, il lavoro in modalità smart working. Le due aziende hanno arricchito le proprie offerte di intrattenimento, integrando anche canali gratuiti per bambini.
Inoltre, entrambe le società hanno continuato a sostenere i propri clienti PMI e SOHO, UPC mediante una protezione informatica completa e Sunrise con abbonamenti MS Office 365 / Teams gratuiti. Sunrise ha inoltre fornito il proprio sostegno a una piattaforma online di supporto alle PMI, creata per fornire assistenza alle aziende più colpite dalle restrizioni dovute al COVID-19.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3