Riaprono i casino, dopo il successo online si torna nelle vere case da gioco

di Redazione

I casino e le slot delle più importanti sale da gioco italiane sono pronte a ripartire, mettendosi alle spalle la pandemia da covid. Ma come reagiranno i giocatori? Resteranno legati ai casino online oppure torneranno a sedersi ai tavoli verdi? Cerchiamo di fare il punto della situazione sulle riaperture dei casino in Italia.

I giochi da casino tornano nella loro versione tradizionale

I casino, così come tutta la filiera dell’intrattenimento e del divertimento, sta finalmente ripartendo. Dopo oltre un anno di restrizioni, i casino con slot come Campione d’Italia, Sanremo, Saint Vincent e Venezia, riapriranno le porte agli appassionati. In questo anno di pandemia i gambler avevano virato per i casino online sicuri, cambiando totalmente le proprie abitudini su quello che riguardava l’intrattenimento legato ai giochi d’azzardo. Roulette, poker, blackjack e slot per casino online hanno rimpiazzato così i classici tavoli verdi e i croupier reali.

I casino online nella loro versione live sono però riusciti a mixare la parte tradizionale con quella innovativa e hanno riscosso grande successo. Ecco perché, ora che gli utenti di casino online sicuri si sono abituati alle partite in streaming, la domanda sorge spontanea. Come reagiranno gli appassionati di casino e slot alla riapertura delle grandi case da gioco? Vincerà la voglia di tornare a giocare in un casino reale assieme ad altre persone o la comodità di divertirsi da casa davanti al pc? Probabilmente la risposta su questo quesito, che riguarda tutto il mondo dei casino, l’avremo solo fra qualche mese.

Casino online sicuri e tavoli verdi fisici, avversari o alleati?

I casino online e quelli tradizionali sono stati messi da una decina di anni l’uno contro l’altro, in una competizione che al momento vede stravincere il comparto digitale. Certo la comodità ed il fatto che i casino online sono più sicuri rispetto a molti anni fa, è spesso un plus non indifferente, ma mettere in contrapposizione i due tipi di gioco, a nostro parere, è sbagliato. Al divertimento mordi e fuggi dei casino online può essere sommato a quello per un viaggio in compagnia di amici, in una sala da gioco reale. Inoltre, spesso, i casino online organizzano tornei di poker di qualificazione per eventi dal vivo, alimentando quindi il legame fra digitale e fisico.

I giochi da casino sono famosi in tutto il mondo grazie a location come Las Vegas, dove non solo si gioca d’azzardo, ma dove vengono organizzati concerti, spettacoli ed eventi sportivi. Se il settore dei casino italiano, che negli anni ha perso fette di mercato e costretto a ridimensionare il numero del personale per evitare il fallimento, virerà su questo tipo di business, potrebbe rinascere. Infatti se nei casino online, il centro dell’azione sono proprio i giochi, in quelli tradizionali si potrà creare un pacchetto di eventi e di esperienze di intrattenimento, capaci di staccarsi dalla dicotomia online contro fisico.

I casino in Italia hanno un futuro ancora tutto da vivere o sono destinati a fallire? Le riaperture imminenti ci daranno la risposta e ci faranno capire se le abitudini degli italiani sono definitivamente cambiate o meno. Intanto, il mercato dei casino online sicuri, guarda dall’alto della propria egemonia, per capire quale sarà la prossima mossa da fare.

Print Friendly, PDF & Email

Ti potrebbe interessare anche...

Commenta la notizia nel Forum di Mondo3